Viola Reggio Calabria - Proger Chieti : Prima di Gara 4

VIOLA REGGIO CALABRIA – PROGER CHIETI
Dove: PalaCalafiore, Reggio Calabria
Quando: domenica 7 maggio, 20.00
Arbitri: Terranova, Dori, Foti
Serie: 2-1 Reggio Calabria
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2017/04/27/viola-reggio-calabria-vs-proger-chieti-2?lang=it

QUI REGGIO CALABRIA
Domenico Bolignano (allenatore) –
“In queste poche ore che ci separano dalla gara proveremo a recuperare energie fisiche e mentali. Riguarderemo ancora tutte e tre le partite giocate con Chieti per migliorarci. Domenica avremo la possibilità di chiudere i giochi e finalmente festeggiare insieme ai nostri tifosi la permanenza in serie A2. Ci aspettiamo una grande cornice di pubblico esattamente come quella di gara 3, in cui la nostra gente ci ha incitato dall’inizio alla fine e aiutato a conquistare una vittoria importantissima. Dobbiamo evitare i cali di tensione e di lasciarci andare agli entusiasmi, dobbiamo avere i piedi per terra. Non dobbiamo assolutamente pensare alle vittorie conquistate finora, sarebbe un errore, ma giocare, con forza e determinazione, come se fossimo ancora sullo 0-0″.
Tommaso Guariglia (giocatore) – “Domenica ci giochiamo il match point. Non voglio assolutamente fare pronostici, l’unica cosa che mi sento di dire è che quando si gioca con un pubblico come il nostro la vittoria viene da sé. E’ proprio vero quando si dice che i tifosi rappresentano un’arma in più. Mi auguro che domenica, considerato il giorno festivo, ci sarà ancora più gente a sostenerci. Ci aspettiamo più aggressività da parte di Chieti, ma il nostro obiettivo è quello di chiudere i giochi domenica in casa nostra. Pensiamo a ricaricare le pile per farci trovare pronti all’appuntamento che vale la permanenza in serie A2”.
Note – Tutto il roster a disposizione.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta su LNP TV Pass e su Radio Touring 104. La differita della gara andrà in onda lunedi 8 maggio alle ore 19 su Reggio Tv, canale 14 del digitale terrestre.

QUI CHIETI
Pino Di Paolo (assistente allenatore)
– “Ci aspetta una gara senza ritorno in cui i primi ingredienti dovranno essere l’orgoglio e l’umiltà, fattori che ci sono clamorosamente mancati in gara tre, dove siamo stati superbi nel sottovalutare l’avversario che era a ranghi ridotti ma che ha avuto anche dai ragazzi giovani e dalla panchina un ottimo rapporto in termini di aggressività, intensità difensiva e concentrazione, tutti elementi che noi non abbiamo avuto né dal quintetto né dalla panchina. È stata un’ennesima occasione sprecata, soprattutto per demeriti nostri. Dobbiamo subito resettare questo scivolone anche perché il pubblico di Reggio Calabria, vista la buona prestazione dei suoi, sarà ancora più numeroso e caloroso. Dobbiamo essere bravi a fare tutto quello che non abbiamo fatto in gara tre, partendo dall’umiltà e dall’attitudine difensiva. Inoltre, dovremo affrontare la gara con l’idea di dover far segnare loro un canestro in meno, non quella di farne uno in più”.
Marco Allegretti (giocatore) – “Domenica sarà una partita da dentro o fuori, dopo la brutta prestazione di gara tre siamo con le spalle al muro e non possiamo permetterci un’altra sconfitta. Dobbiamo cambiare e migliorare il nostro approccio alle gare esterne. Nell’ultima sconfitta sapevamo che saremmo dovuti partire da una grande prestazione difensiva ma non siamo riusciti a fare quello che avevamo preparato e per di più in fase offensiva abbiamo tirato con percentuali davvero basse. Dobbiamo azzerare tutto, crederci e cercare di disputare la migliore partita possibile per portare gara cinque a Chieti. Possiamo farcela ma dobbiamo essere uniti e dare tutto
quello che abbiamo”.
Note – Tutti a disposizione di coach Bartocci.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass.

Commenta
(Visited 167 times, 1 visits today)

About The Author