Viola Reggio Calabria, squalifica del campo ridotta a due giornate

La Viola comunica che la Corte Federale in data odierna ha ridotto da tre a due le giornate di squalifica del campo di gara.

In attesa di ricevere le motivazioni entro dieci giorni, la società prende atto obtorto collo del dispositivo, non senza manifestare indignazione rispetto a ciò che è accaduto, agli occhi di tutti i presenti, e forte stupore rispetto agli elementi processuali discussi.

Si comunica pertanto che le prime due gare interne verranno disputate a Barcellona Pozzo di Gotto.

La società in particolare chiede ai tifosi di stringersi attorno ai ragazzi, al coach e allo staff, di seguire la squadra anche in campo neutro e di trasformare ogni gara in un’unica macchia arancione.

Pur permanendo immutata la fiducia dovuta alla Giustizia Sportiva, oggi si è consumata un’assurda sconfitta per lo sport tutto ed é la Viola a pagare il conto.

Ma la civiltà dei tifosi neroarancio non la scalfisce né una messa in scena né il suo avallo.

Comunicato Ufficiale: Ufficio Stampa Viola Reggio Calabria

Commenta
(Visited 22 times, 1 visits today)

About The Author