Viola verso Piacenza, Benedetto: "Il terzo posto è un piccolo miracolo"

da sito ufficiale Viola Reggio Calabria:

Verso Piacenza, Benedetto: “Il terzo posto è un piccolo miracolo”

REGGIO CALABRIA – Settimana da vivere tutta d’un fiato per la Viola. L’anticipo del match contro Piacenza in programma sabato (palla a due ore 21), obbliga la squadra ad un lavoro intenso e concentrato tutto in poco tempo, in vista di quella che sarà una trasferta difficile. Tutto il gruppo guarda con ottimismo alla prossima sfida, ma anche con la consapevolezza di aver compiuto fin qui un percorso brillante, andando ben oltre le più rosee aspettative di inizio stagione.
“Senza dubbio – commenta coach Gianni Benedetto – partita dopo partita, abbiamo alzato l’asticella sempre di più, compiendo uno sforzo incredibile e mettendo in campo, sempre, un impegno costante. Tutto ciò è merito di un gruppo unito che con grande determinazione ha saputo compiere fin qui un piccolo miracolo. Il terzo posto ci riempie d’orgoglio ma, al tempo stesso, non deve spingerci a credere che tutto sia così facile e scontato. Siamo una realtà giovane, che vuole portare avanti un progetto di crescita con gradualità e tenendo sempre i piedi saldamente a terra. Si tratta di un percorso che intendiamo compiere con i nostri tifosi la cui spinta è sempre un fattore decisivo per noi, specie nei momenti di difficoltà. Con l’atteggiamento positivo di sempre – prosegue il coach neroarancio – ci avviciniamo al prossimo incontro che ci porrà davanti una squadra per molti versi simile a noi. Sono reduci da una vittoria importante in casa di Tortona e questo deve farci riflettere sullo straordinario equilibrio e sulla difficoltà di questo campionato. Dovremo fare una partita di spessore se vogliamo dare continuità a questo momento positivo”.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author