Virtus Arechi Salerno, la sesta sinfonia consecutiva arriva contro Reggio Calabria

La Virtus Arechi Salerno non ha intenzione di fermarsi e inanella la sesta vittoria consecutiva, regolando al PalaSilvestri la Viola Reggio Calabria. Due punti in classifica che non servono a ridurre il gap da Palestrina, vincente sul parquet della GeVi Napoli, una vittoria che serve e come invece in ottica playoff. Salerno comincia forte, trascinata da Maggio e Diomede, mandando letteralmente in bambola il quintetto calabrese. E’ una Virtus Arechi bella da vedere, spumeggiante e molto aggressiva quella che approccia il match. Gli ospiti provano con Paesano e Vitale a rimanere in partita, gli uomini di Menduto non si fanno scalfire più di tanto dalla reazione della Viola e mantengono 14 punti di vantaggio all’intervallo lungo (48-34). Reggio rosicchia qualche punto in apertura di terzo quarto, ottima la reazione dei ragazzi di coach Mecacci, inutile però ai fini di una vera e propria rimonta. Salerno gioca bene offensivamente, mettendo in campo un ritmo straordinario e trascinata da Tortù e dal solito Diomede, riesce a chiudere il terzo periodo sul +11. Nell’ultima parte di gara il copione non cambia, gli ospiti provano a reagire ma devono alzare bandiera bianca dinanzi alla squadra blaugrana che ne ha nettamente di più. Sesta vittoria consecutiva per gli uomini di coach Orlando Menduto che sembrano già in clima post season e sembra non abbiamo davvero più voglia di fermarsi davanti a nessuno. La Virtus Arechi batte la Viola Reggio Calabria 91-73 e continua la sua corsa verso i playoff.

VIRTUS ARECHI SALERNO: Tortù 18, Villa 3, Corvo G. ne, Czumbel 0, Antonaci ne, Duranti 2, Maggio 15, Corvo M. ne, Leggio 13, Visnjic 10, Diomede 21, Sanna 9. Coach: Menduto.

MOOD PROJECT REGGIO CALABRIA: Alessandri 5, Grgurovic ne, Fall 9, Fallucca 5, Agbogan 7, Carnovali 12, Paesano 20, Nobile 3, Vitale 12, Muià ne. Coach: Mecacci.

Fonte: Ufficio stampa Virtus Arechi Salerno

Commenta
(Visited 31 times, 1 visits today)

About The Author

Matteo Del Basso Matteo Del Basso, Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Salerno ed iscritto alla magistrale in Corporate and Communication dello stesso Ateneo, appassionato di sport ma soprattutto di pallacanestro. Collaboratore negli scorsi anni per NBA24 e attualmente per SalernoGranata.it.
Per Info