La Virtus Arechi Salerno va a caccia del poker con la BPC Virtus Cassino

È tutto pronto per la gara tra Renzullo Lars Virtus Arechi Salerno e BPC Virtus Cassino. Nel match valido per la 19esima giornata del campionato di Serie B Old Wild West, in programma domenica 28 gennaio alle ore 18 al PalaSilvestri di Matierno (ingresso gratuito), la squadra cara al presidente Nello Renzullo andrà a caccia del poker, dopo aver ottenuto la terza vittoria consecutiva in casa della Irritec Costa d’Orlando Basket. Il roster allestito dal diesse Pino Corvo, inoltre, cercherà di riscattare la sconfitta a cui è andato incontro nella gara d’andata: in terra laziale i padroni di casa si imposero per 79-73, approfittando di un errato approccio alla partita da parte dei viaggianti, ai quali non bastò un gran terzo periodo per concretizzare la rimonta fino in fondo (Cena segnò 23 punti per Cassino, 16 per Di Prampero all’esordio in blaugrana, 12 per il solito Paci). Un girone dopo le due squadre sono pronte a sfidarsi in un autentico scontro diretto in chiave play off. Il quintetto di coach Antonio Paternoster, approfittando dello scivolone di Valmontone a Patti, ha raggiunto i laziali al terzo posto a quota 28 punti, Cassino è a 2 sole lunghezze di distacco. Con una vittoria (magari con più di 6 punti di scarto, per aggiudicarsi anche la differenza canestri in proprio favore nei confronti diretti) capitan Marco Cucco e compagni potrebbero distanziare definitivamente una concorrente per gli spareggi promozione. Proprio per questo motivo la Renzullo Lars Virtus Arechi Salerno confida nell’apporto caloroso e rumoroso degli impareggiabili sportivi salernitani, che fin qui hanno dimostrato grande vicinanza e sostegno al team caro al presidente Renzullo. I tifosi della squadra blaugrana, inoltre, potranno vedere per la prima volta all’opera l’ultimo arrivato Gennaro Sorrentino, che ha già esordito nel match vinto domenica scorsa in terra siciliana. Gianmarco Leggio, che ha saltato le ultime due gare per infortunio, dovrebbe tornare a disposizione di coach Paternoster regolarmente.
«Domenica affrontiamo una squadra solida, importante, costruita per ben figurare in questo girone D del campionato di Serie B – ha affermato alla vigilia del match coach Antonio Paternoster –. E’ una squadra composta da giocatori esperti. Rispetto alla gara d’andata non avranno Biagio Sergio, ma avranno a disposizione Simone Bagnoli che rappresenta un lusso per questa categoria. Mi aspetto una partita difficile, intensa, contro una squadra molto fisica. Noi vogliamo provare a riscattare la sconfitta rimediata nel girone d’andata, che mesi fa ci ha fatto capire che le partite durano 40 minuti e che bisogna essere intensi per tutto l’arco della gara. Arriviamo a questo appuntamento dopo la convincente vittoria ottenuta a Capo d’Orlando. Dal punto di vista fisico non saremo proprio al top, perché in settimana abbiamo fatto i conti con qualche contrattempo, ma sono sicuro che i miei ragazzi ancora una volta domenica dimostreranno tutta la loro voglia, la loro forza per continuare a vincere. Contiamo sulla presenza del nostro pubblico numeroso e caldo, con l’aiuto dei nostri tifosi – ha concluso il tecnico della Renzullo Lars Salerno – cercheremo di aggiudicarci questa partita che si preannuncia molto intensa e che siamo contenti di poter disputare tra le mura amiche».

Fonte: Ufficio Stampa Virtus Arechi Salerno

Commenta
(Visited 38 times, 1 visits today)

About The Author