Virtus Bologna, coach Ramagli: "Dopo la vittoria di Piacenza abbiamo capito di essere una grande squadra"

Le parole di coach Alessandro Ramagli al termine della promozione della sua Virtus Bologna in Serie A:

“È stata una stagione lunga. Una stagione dove abbiamo superato tanti step. Quelli che ci siamo dati cammin facendo, e sono stati molti.

E poi quando ci siamo dati l’obiettivo grosso, siamo stati bravi a usare le qualità che avevamo trovato durante il percorso per riuscire a conseguire questo successo. È una bella soddisfazione perché rimettere la maglia con le V nere nel posto giusto è motivo di grande soddisfazione. Che eravamo una buona squadra era chiaro fin dall’inizio. Che siamo stati una squadra top l’abbiamo scoperto dopo la vittoria di Piacenza il 9 gennaio secondo me, dopo il derby. Poi cammin facendo abbiamo messo dei supporti perché chiaramente la squadra era nata con tanti giovani che hanno avuto tanto spazio, ma che poi alla fine avrebbero pagato un po’ dazio nella tensione dei playoff. Quindi pian piano questo percorso ci ha detto che eravamo competitivi. Per poi arrivare qua e vincere, ma non puoi mai darlo per scontato. Sono orgoglioso del modo in cui questi ragazzi stanno insieme. Del fatto che si sono definiti il miglior gruppo di persone con il quale hanno lavorato. E  questo credo sia il complimento più bello che un giocatore possa fare a se stesso, ai compagni ed allo staff”.

Commenta
(Visited 54 times, 1 visits today)

About The Author