Virtus Bologna, comunicato della società sul comportamento di alcuni atleti dopo il match con Pistoia

Non è passata inosservata la nottata in giro per Milano di alcuni atleti della Virtus Bologna dopo la sconfitta contro Pistoia. La società infatti, dopo aver appreso tramite social network dell’accaduto, tramite il proprio sito ufficiale, ha informato che prenderà dei provvedimenti nei confronti dei giocatori coinvolti.

“La Società Virtus Pallacanestro Bologna ha appreso via social network, osservando alcuni video sugli stessi pubblicati, che alcuni giocatori, successivamente alla sconfitta di Domenica scorsa in casa contro l’Oriora Pistoia, si sono recati a Milano ove sono rimasti fino a tarda notte intrattenendosi in locali notturni.

Società, dirigenza e staff tecnico si dissociano e stigmatizzano l’atteggiamento inequivocabilmente documentato e commesso in violazione degli obblighi comportamentali gravanti su giocatori professionisti.

Le azioni messe in atto dai tesserati ledono gravemente le regole di etica e cultura di Virtus Pallacanestro, oltre a risultare irrispettose nei tempi e nei modi verso la tifoseria e la città tutta.

Per tale motivo Virtus Pallacanestro adotterà nei confronti degli atleti coinvolti provvedimenti sanzionatori che determinerà insieme ai propri legali nei prossimi giorni.”

Fonte: Ufficio stampa Virtus Bologna

Commenta
(Visited 179 times, 1 visits today)

About The Author

Matteo Del Basso Matteo Del Basso, Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Salerno ed iscritto alla magistrale in Corporate and Communication dello stesso Ateneo, appassionato di sport ma soprattutto di pallacanestro. Collaboratore negli scorsi anni per NBA24 e attualmente per SalernoGranata.it.