Virtus Bologna, Djordjevic in vista del Nanterre: "Match particolare per noi. Peccato per qualche infortunio di troppo."

La Virtus Bologna è chiamata all’impresa davanti al proprio pubblico per superare Nanterre e regalare una notte fantastica ai propri tifosi. Otto sono i punti di svantaggio che gli uomini di Sasha Djordjevic dovranno recuperare, l’allenatore delle V nere sa quanto vale questa partita ma anche quanto valgano i suoi ragazzi.

“Sarà una partita molto particolare per noi, una gara che ci può dare tante cose. I ragazzi lo sanno e cercheranno di centrare la qualificazione ad ogni costo. Mi dispiace per qualche infortunio di troppo che ci ha condizionato negli ultimi allenamenti e che non ci ha permesso negli ultimi dieci giorni di continuare a lavorare sull’intensità difensiva e sulla fisicità. Questi ultimi giorni i ragazzi sono molto concentrati, devono dimostrare che il lavoro fatto in settimana paga. Sono sicuro che i tifosi saranno dalla nostra parte come sempre. Ci sarà tanta pressione ed emozione per i ragazzi, ma non devono caderci.

Dovremmo essere bravi a non concedere troppo a rimbalzo offensivo, sono una squadra che tira con ottime percentuali da dietro l’arco.

Martin? Ascolto molto i dottori, ma ho tanto in considerazione anche ciò che l’atleta mi dice. Non mi piace forzare un giocatore se non è convinto. Vedremo cosa succederà ma è lui che deve sapere se è in grado di giocare.

Una delle cose che ho notato è che questa squadra è ultima o penultima nelle statistiche riguardanti gli assist. E’ un aspetto sul quale cerco di lavorare tanto. L’avversario che affrontiamo domani è una squadra che fa degli assist il suo punto di forza. Nelle difficoltà tanti cercano di prendere responsabilità, ma non sempre questa è la cosa giusta.

Da quando sono qui quello che mi ha colpito di più è la concentrazione dei ragazzi. Ci alleniamo poco, se fosse per me butterei la chiave e rimarrei in palestra solo per lavorare. Mi piace elogiare questa squadra quando devo, nel lavoro quotidiano hanno capito cosa è fondamentale.”

Credits: Ufficio stampa Virtus Bologna

 

Commenta
(Visited 51 times, 1 visits today)

About The Author

Matteo Del Basso Matteo Del Basso, Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Salerno ed iscritto alla magistrale in Corporate and Communication dello stesso Ateneo, appassionato di sport ma soprattutto di pallacanestro. Collaboratore negli scorsi anni per NBA24 e attualmente per SalernoGranata.it.
Per Info