Virtus Bologna, Saclà rinnova la partnership

 

SACLA’ RINNOVA LA PARTNERSHIP PER IL 2016/2017

La storica azienda alimentare italiana – leader nel settore delle conserve vegetali -riconferma la sua passione per il basket rinnovando la partnership come secondo sponsor della plurititolata società bolognese, impegnata nel campionato di Serie A2

Un legame che si conferma e diventa ancora più solido, quello tra Virtus Pallacanestro Bologna e Saclà. L’azienda piemontese, leader nell’arte conserviera e nell’innovazione culinaria, ha infatti deciso di rinnovare la partnership che la vede già dalla scorsa stagione secondo sponsor della squadra bolognese, impegnata nella stagione 2016/2017 nel campionato di Serie A2 Citroen, girone Est.

Sacla’ è legata a momenti gloriosi della storia della pallacanestro italiana piemontese: insieme al marchio Saclà, infatti, la Libertas Pallacanestro Asti salì in soli cinque anni dalla Serie D alla A, e il presidente Carlo Ercole poté festeggiare nel 1973 la finale di Coppa Italia, seguita

Dalla fusione tra Libertas e Auxilium Agnelli Torino nacque inoltre la squadra che nel 1974-75 conquistò la promozione dalla A2 appena

costituita alla A1.

Il ritorno al mondo del basket è recente, e segnato dal legame con Virtus Pallacanestro Bologna, di cui Saclà è stata partner già dalla stagione 2013/2014, divenendone appunto secondo sponsor

nella stagione successiva.

“Siamo orgogliosi di rinnovare questa partnership”, commenta Chiara Ercole, Amministratore Delegato della F.lli Saclà S.p.A. “Anche quest’anno scegliamo di investire nello sport, perché crediamo nei valori del gioco di squadra e della sana competizione. Inoltre la nostra offerta di prodotti e le nostre innovazioni più recenti rispecchiano la ricerca di soluzioni sane e gustose, dagli standard qualitativi elevati, per rispondere alle esigenze di consumatori sempre più attenti al benessere e alla salute. Ci sentiamo vicini al mondo Virtus perché, come loro, anche Saclà ha un passato importante ed un team di persone che guarda al futuro con entusiasmo e innovazione”.

“Questo rinnovo ci riempie d’orgoglio”, commenta Alberto Bucci, presidente di Virtus Pallacanestro Bologna. “Arriva in un momento nel quale stiamo organizzando la nostra societàper assicurarle un futuro degno del suo nome e della sua storia. Credere nel nostro lavoro significa  valorizzarlo e questo legame ci stimola ad impegnarci ulteriormente per realizzare i nostri progetti.

Il nome Saclà, nella pallacanestro italiana, si porta dietro una storia importante, e ci piace l’idea di accostarla a quella della Virtus. Insieme potremo continuare a camminare su un percorso bello e

coinvolgente”.

Nata da un’idea imprenditoriale di Secondo Ercole nel 1939 ad Asti, Sacla’ è attualmente l’azienda leader in Italia nel settore delle conserve vegetali: ancora oggi a conduzione familiare, l’azienda è guidata dalla seconda e dalla terza generazione della Famiglia Ercole; è leader nel mercato delle olive, del sottaceto e del sottolio ed esporta i propri condimenti pronti (pesto, sughi rossi, etc) in oltre 50 paesi in tutto il mondo, esaltando costantemente il valore e la storia dell’arte culinaria italiana.

Virtus Pallacanestro Bologna è una delle società più blasonate della pallacanestro italiana. La sua storia parla di 15 titoli italiani vinti (seconda soltanto all’Olimpia Milano), due Coppe dei Campioni/Eurolega, una Coppa delle Coppe, una Supercoppa italiana, 8 Coppe Italia, un’edizione dell’Eurochallenge e 21 titoli tricolori nelle categorie giovanili.

Attualmente ne è presidente Alberto Bucci, che in veste di allenatore ha conquistato con la V nera tre scudetti (tra cui quello leggendario della Stella, nel 1984), due Coppe Italia ed una

Supercoppa Italiana, ed è stato inserito nella Hall of Fame della pallacanestro italiana nel 2015.

Commenta
(Visited 22 times, 1 visits today)

About The Author