Virtus Bologna, Sacripanti: "Avellino non è la stessa dell'andata, servirà una gran partita per rimanere in zona playoff"

In vista della partita in programma tra Virtus Bologna e Sidigas Avellino, coach Pino Sacripanti ha analizzato le difficoltà della gara.

Diversa soprattutto nel roster la squadra campana, su cui Sacripanti mette in guardia i suoi: “Sarà una partita diversa da quella dell’andata, loro hanno cambiato molto e sono una squadra più solida. Prima puntavano tutto sul talento individuale, con i nuovi arrivati Harper e Silins più l’esperienza di Filloy la mentalità dei nostri avversari è cambiata e sarà una gara molto dura. In Champions contro Strasburgo non abbiamo fatto una buona partita ma sono comunque soddisfatto dei miei ragazzi che in allenamento si stanno dando un gran da fare. Stiamo migliorando fisicamente e tatticamente, l’unica cosa su cui dobbiamo migliorare è la costanza. Dobbiamo dare il massimo da questa partita in poi se vogliamo mantenere il piazzamento in zona playoff.”

Commenta
(Visited 28 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.
Per Info