Virtus Bologna, Sacripanti: "Vittoria importante, ottenuta contro una grande squadra"

La Virtus Bologna ha confermato, nella serata di ieri, la propria supremazia sul Girone D della Basketball Champions League 2018/19. La formazione di coach Sacripanti ha infatti espugnato il parquet dei greci del Promitheas Patras (85-95), in quello che era lo scontro al vertice del raggruppamento. Dopo questa sfida, la Virtus resta imbattuta (7-0), con due partite di vantaggio sugli ellenici (5-2).

E’ stata una vittoria importante, arrivata al giro di boa del girone, ottenuta con una buona difesa e cercando di coinvolgere tutti offensivamente” – ha raccontato coach Sacripanti nel post partita – “Quando la partita si è fatta nervosa, dato che tutti tenevano a questa vittoria, loro sono tornati in corsa un paio di volte, ma noi stati bravi nel mantenere la calma, non perdendo la testa. Abbiamo difeso bene e alla fine abbiamo portato a casa una partita che abbiamo controllato a lungo“.

Il Promitheas è una grande squadra e giocarle contro non è facile. Però abbiamo tenuto il controllo della gara” – aggiunge Sacripanti – “Giocando ogni tre giorni tra campionato e BCL, e senza un giocatore come Martin, per noi prestazioni del genere sono importanti. Sono davvero contento, perché la squadra guarda avanti sempre, giocando la propria partita, anche quando la situazione si scalda e c’è un po’ di tensione. Il controllo, a parte tre o quattro minuti, lo abbiamo sempre avuto. Questo mi dà molta soddisfazione“.

Commenta
(Visited 14 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.