Granarolo Bologna - Sidigas Avellino, pregara [aggiornato]

DOMANI C’E’ AVELLINO, VALLI: “AFFRONTIAMO UNA SQUADRA DA PLAYOFF”

Dopo la significativa vittoria contro Reggio Emilia domenica scorsa, Giorgio Valli presenta la sfida di domani sera, ore 18.15 all’Unipol Arena, contro Avellino.

“Come ho detto questo è un gruppo che resetta ogni tipo di situazione, favorevole o sfavorevole che sia – spiega il coach – ci siamo preparati e sappiamo che affrontiamo una squadra da playoff, con grande talento offensivo e atletismo. Abbiamo preparato la partita basandoci sulle loro caratteristiche e sulla loro difesa. Il nostro principale obiettivo è quello di tirare meglio, per aumentare in particolare la percentuale del tiro da 2. Ci stiamo lavorando e dobbiamo migliorare nel passarci la palla, soprattutto negli ultimi secondi del possesso. Più il tempo passa più anche i nostri avversari ci studiano e imparano a conoscerci. Per questo dobbiamo sempre aggiungere qualcosa al nostro attacco in termine di esecuzione e giro di palla. Ho bisogno di tutti i 10 giocatori, perché mettiamo sul campo tante energie, specialmente in difesa. La nostra partita dipenderà molto dal bilanciamento e dal controllo del nostro attacco, ma anche da come risponderemo al loro atletismo in difesa. Dovremo limitare i loro 20-25 punti che fanno in contropiede. E’ una squadra che non mi meraviglia e che ho sempre pronosticato in zona playoff. Da parte nostra ho visto buona concentrazione durante tutta la settimana, questo perché non possiamo permetterci come squadra di perdere la concentrazione”.

 

Ufficio Stampa e Comunicazione

Virtus Pallacanestro Bologna


 

da sito ufficiale Scandone Avellino:

La Sidigas a Bologna alla ricerca di continuità

In vista del match all’Unipol Arena, in programma domenica 7 dicembre alle 18.15, in settimana ha fatto visita alla squadra l’Amministratore Delegato della Sidigas Scandone Avellino, Gianandrea De Cesare. Cosi ha commentato l’incontro coach Vitucci: “E’ un ulteriore segno di vicinanza della proprietà alla squadra, fa piacere ed è stimolante per il raggiungimento dei risultati che ci siamo posti. C’è unità di intenti e la voglia di accompagnare la squadra in questo percorso. La promessa dei ragazzi è di dare sempre il massimo in ogni gara”.

Sul match di domenica contro la Virtus Bologna, reduce dal successo contro Reggio Emilia, il tecnico della Sidigas dichiara: “Andiamo a Bologna con l’intento di fare una buona partita per dare continuità ai nostri risultati. Ogni sfida per noi ha il sapore di scontro diretto. Il prossimo match va affrontato con attenzione ed umiltà, soprattutto alla luce della vittoria di Bologna nel derby. I nostri avversari possiedono un ottimo spirito di squadra. Noi dovremo essere bravi a contenerli in difesa ed essere aggressivi dal punto di vista offensivo”.

Specialmente in caso di vittoria, questa partita potrebbe essere fondamentale per il prosieguo della stagione: “Sarebbero due punti chiave – conclude Vitucci – in caso di vittoria, in caso contrario cambierebbe poco. Riuscire a fare un colpo fuori casa, sicuramente ci darebbe un vantaggio in più”.  

Lo stato di salute in casa Sidigas è positivo, con il ritorno di Hanga  nel gruppo dopo il colpo subito in settimana, il coach potrà contare su tutti i suoi uomini.

NOTE – La partita sarà trasmessa in diretta su ‘Canale 8’  (visibile in Campania al numero 13 del digitale terrestre e 5013 con Sky Digital Key). Aggiornamenti nel post partita verranno pubblicati sul sito ufficiale www.scandonebasket.it e sulle pagine ufficiali dei social network Facebook (S.S. Felice Scandone Avellino 1948) e Twitter (@ScandoneBasket).

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author