Virtus Cagliari nel derby alla ricerca della prima vittoria stagionale

Si riparte alla ricerca dei primi due punti stagionali e ben venga il derby di domani sera contro il San Salvatore Selargius. Una sfida che la Virtus Cagliari, dopo un avvio di stagione davvero difficile vuole fare suo a tutti i costi non solo per conquistare i primi due punti dopo dodici sconfitte di fila, ma anche per trovare quella fiducia che via via è andata persa nel corso di questa prima fase del campionato di serie A2. Occorre fare al più presto punti e sperare che le altre pretendenti per la salvezza rallentino. Solo così la squadra di Montemurro potrà evitare la retrocessione diretta e sperare in una salvezza sul filo di lana. Prima gara dell’anno e ultima del girone di andata quella in programma domani pomeriggio (18) al PalaRestivo. Non sarà una passeggiata (difficile davvero ipotizzarlo) per Pacilio e compagne anche perché il San Salvatore domani, nel derby non avrà niente da perdere. La squadra di Fabrizio Staico è posizionata in una tranquilla zona della graduatoria e per lui e le ragazze vincere anche domani significherebbe rimanere agganciati in quella zona playoff e “vedere” in anticipo quella salvezza tanto sperata alla fine della scorsa estate. Selargine che, ovviamente sfrutteranno i centimetri e la precisione al tiro dell’ex virtussina Ana Ljubenovic, ma anche la lucidità in cabina di regia di Anna Lussu per scardinare la difesa della Virtus. La squadra di Gianni Montemurro ha preparato con precisione la gara di domani. Servirà l’apporto di tutte: titolari e riserve per riuscire a vincere questa sfida, ma anche l’apporto del pubblico che, certamente non mancherà alle 18 per sostenere le ragazze e trascinarle verso il primo sorriso stagionale.

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author