Virtus Cassino, arriva Roberto Chiacig

La BPC Virtus Cassino comunica di aver ingaggiato l’atleta Roberto Chiacig con un accordo annuale valevole per la stagione 2015-16 .

Chiacig, nato a Cividale del Friuli il 1 dicembre 1974, è un pivot di 210 centimetri di altezza e 116 Kg di peso, vestirà la maglia n°14. E’ sopranominato Ghiaccio. E’ stato Campione Europeo con la Nazionale Italiana a Parigi nel 1999 e medaglia d’argento olimpica a Los Angeles nel 2004.

Cresciuto cestisticamente nella Benetton Treviso dove compie tutta la trafila del settore giovcanile , nella stagione 1994-95 viene prestato in A2 alla Floor Padova per maturare esperienza sul parquet. Viste le ottime prestazioni, nella città patavina, la dirigenza della squadra trevigiana decide, nel 1995, di farlo rientrare dal prestito. Resterà a Treviso però soltanto un anno.

Nel 1996-97, a seguito della sentenza Bosman, viene ingaggiato dall’AEK Atene. L’anno successivo ritorna in Italia nelle file della Fortitudo Bologna, contribuendo in maniera fondamentale alla vittoria della prima Coppa Italia per la squadra felsinea.

Nel gennaio 1999 passa, con la formula del prestito, alla Zucchetti Reggio Emilia. Nel 1999-2000 è nel roster della Zucchetti Montecatini, squadra neopromossa in Serie A1.

Nel 2000 approda alla Montepaschi Siena, con cui vince un scudetto nella stagione 2003-04, una Supercoppa italiana nel 2004 e l’ultima edizione della coppa Saporta nella stagione 2001-02.

Nell’estate 2006 passa al Pamesa Valencia nel campionato spagnolo. La nuova esperienza all’estero dura pochi mesi, e nel febbraio 2007 si trasferisce alla Lottomatica Roma, che lo ha preso in prestito dalla squadra iberica.

Nella stagione 2007-08 ha giocato nella Virtus Bologna.

Il 26 aprile 2009 conquista con le V Nere l’EuroChallenge contribuendo alla vittoria sullo Cholet Basket. Nel febbraio 2011 viene ingaggiato dalla Pallacanestro Reggiana. Alla distanza di 12 anni torna così in maglia biancorossa.

Nel mese di agosto 2012, lasciato libero da Reggio Emilia, viene aggregato, soltanto per gli allenamenti, all’Olimpia Milano.

Il 15 settembre 2012 viene aggregato all’Angelico Biella, che lo tessera ufficialmente il 26 settembre per poi rilasciarlo due mesi più tardi. Nel gennaio 2013 torna a Siena accordandosi con il Costone, squadra militante in Divisione Nazionale B (quarta serie nazionale), con un accordo che gli permetteva di accasarsi altrove in caso di altre offerte. Il 26 febbraio dello stesso anno si trasferisce alla Fortitudo Agrigento.

Inizia la stagione seguente a Scafati dove aveva già militato, con la società che nel frattempo è scesa dalla Legadue alla DNB vincendo il campionato e risultando uno dei migliori .

Nell’estate 2014 ritorna a Siena vestendo la maglia della Mens Sana 1871, nuova società sorta sulle ceneri della vecchia Mens Sana Basket dichiarata fallita, militante in serie B nella stagione 2014-15.Anche qui è protagonista assoluto nella cavalcata che riporta i toscani in serie A2 .

Con la nazionale italiana , il neo rossoblù, ha vinto la medaglia d’oro agli Europei del 1999, quella di bronzo agli Europei del 2003 e quella d’argento alle Olimpiadi di Atene 2004.

Il neo acquisto della Virtus Cassino è Ufficiale Ordine al merito della Repubblica Italiana . Onorificenza conferitagli in Roma il 27 settembre 2004 su iniziativa del Presidente della Repubblica .

Palmares

Club

  1. Competizioni Nazionali

  • Campione d’Italia con Mens Sana Siena nell’anno sportivo 2003-2004

  • Conquista la Coppa Italia con la Fortitudo Bologna nel 1998 assieme alla Supercoppa italiana. Roberto Chiacig conquista la Supercoppa Italiana anche con la Mens Sana Siena nel 2004 .

  1. Competizioni Internazionali

  • In campo europeo nel 2001 – 02 sempre con Siena risulta vincitore della Coppa Saporta.

  • Con la Virtus Bologna 7 anni dopo conquisterà anche l’Eurochallenge .

Commenta
(Visited 25 times, 1 visits today)

About The Author