Virtus Cassino, ingaggiato il classe '98 Dario Masciarelli

La Virtus Cassino comunica di aver raggiunto l’accordo con l’entourage dell’atleta Dario Masciarelli, per l’acquisizione delle prestazioni sportive per la stagione 2018/19. Un altro colpo di caratura importante, dunque, per il DS Leonardo Manzari, che ‘porta a casa’ l’ex giocatore della Mens Sana Siena e dell’Amatori Pescara.

Dario è un giocatore duttile, dotato di grande atletismo e di un’importante tecnica individuale, che può consentirgli di disimpegnarsi sia come guardia che come ala”. Cosí presenta il nuovo acquisto benedettino, il direttore dell’area tecnica rossoblù. “È dotato di un ottimo tiro, ma soprattutto di una fisicità dirompente. Sono delle qualità uniche per la sua giovane età, e non appena si è presentata l’opportunità di portarlo a Cassino, in sinergia con lo staff tecnico, non mi sono ‘fatto scappare’ l’occasione. Mi ha colpito del ragazzo l’entusiasmo nell’accettare la nostra proposta, una voglia di far bene e di guadagnarsi dello spazio sul campo, che difficilmente trovi nei ragazzi di quest’oggi. Possiamo dire così di aver quasi praticamente completato il nostro mercato” conclude il dirigente benedettino.

Dario cresce cestisticamente nella città di Pescara, dove sin dall’età di 16 anni, riesce a conquistare buoni minutaggi in DNB, ottenendo delle convocazioni nelle nazionali Under 17 e 19.
Partecipa con la maglia della nazionale italiana all’Europeo Under 16 in Lettonia, vetrina che gli consente il trasferimento dapprima alla Stella Azzurra Roma e poi successivamente alla Mens Sana Siena in Serie A. Tre stagioni per lui in maglia biancoverde, per poi far ritorno a stagione in corso all’Amatori Pescara nell’annata agonistica appena trascorsa, quella 2017/18.

In termini di numeri, è l’anno della consacrazione ‘tra i grandi’ per il classe ’98, che colleziona 20 presenze, condite da 12 punti di media a gara con il 45% da 2, il 37% da 3, 70% ai tiri liberi, 3 rimbalzi e quasi due assist.

Queste le sue prime parole in maglia rossoblù: “Sono molto contento di far parte in questa nuova stagione della famiglia Virtus. Ho scelto Cassino perché è una società che in questi anni ha sempre fatto bene, cercando anno dopo anno di migliorarsi. Una società ambiziosa e divenuta una realtà importante nel palcoscenico del basket italiano, che nel momento in cui ha mostrato interesse nei miei confronti, non ho fatto fatica nel raccogliere al volo questa bellissima sfida. Sono molto fiducioso, pieno di buoni propositi, ma soprattutto carico per dare il massimo alla causa. La squadra allestita dallo staff tecnico è sicuramente importante, un gruppo che sin da subito dovrà dimostrarsi coeso e compatto per disputare un ottimo campionato. Uno dei miei obiettivi principali è mettermi in gioco, crescere, ma soprattutto guadagnarmi il giusto minutaggio sul campo, dimostrando a tutti quello che davvero valgo, nonchè portare la Virtus a raggiungere i traguardi che ci siamo prefissati come squadra. Non vedo l’ora di indossare questa maglia!”.

Comunicato e foto a cura di Ufficio Stampa Virtus Cassino.

Commenta
(Visited 27 times, 1 visits today)

About The Author