Virtus Molfetta, Bellifemmine: "Chiediamo rispetto, provvedimenti disciplinari ci penalizzano"

Dopo la sconfitta contro Santa Rita, la Virtus Molfetta ha subito squalifiche pesanti che potrebbero influire sulla prossima partita di campionato.

I biancoazzurri giocheranno senza il capitano Orlando, non avranno coach De Bellis in panchina e si sono visti inibire il presidente Bellifemmine e l’accompagnatore Spaccavento.

Proprio il presidente dei molfettesi ha pubblicato una nota sul sito ufficiale della società in cui critica aspramente l’operato arbitrale: “A Taranto è successo l’impossibile grazie allo scarso operato arbitrale. Delle squalifiche assurde che ci penalizzeranno nelle partite contro Monopoli e Manfredonia e potrebbero compromettere il nostro campionato. Il referto scritto dai signori Lodi e Farina è chiaramente fuori luogo ed esagerato, chiediamo rispetto per la nostra società. A questo punto chiedo pubblicamente un commissario di campo in partite così importanti e possibilmente arbitri all’altezza di questa categoria. Da presidente, mi auguro che episodi come quelli di Taranto non accadano più per il bene dello sport.”

Commenta
(Visited 34 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.