Virtus Pozzuoli: Serpico “Contro Magic sarà una bella partita”

Virtus Pozzuoli: Serpico “Contro Magic sarà una bella partita”

Esordio positivo contro la Megaride, ci racconti la partita.

“Siamo partiti un po’ legati, anche perché avevamo alcune scorie dovute alla preparazione fisica, probabilmente anche mentalmente non era facile essendo l’esordio. La chiave è stata l’ingresso di Orefice ed Innocente ad inizio secondo quarto, siamo riusciti a scavare un solco importante e gestire il resto della gara. Siamo riusciti a fare la differenza segnando tanti punti in area, era chiaramente qualcosa di preparato vista la struttura fisica della nostra squadra, l’idea era giocare internamente sfruttando il vantaggio fisico che avevamo su tutti gli accoppiamenti.”

L’unico nuovo innesto era Loncarevic, come si è integrato?

“Si è integrato benissimo, sono assolutamente contento di come si è inserito nel gruppo. Mi ha fatto una grandissima impressione già dalla prima volta in cui ci siamo sentiti, lo abbiamo scelto per le caratteristiche tecniche ma soprattutto umane, sembra che giochi con noi da una vita, siamo davvero contentissimi.”

Guardando gli altri risultati di giornata che idea ti sei fatto anche se siamo solo alla prima giornata?

“Il campionato è nettamente più complicato e più impegnativo dell’anno scorso, perché ci sono più squadre che si sono rinforzate e non si nascondono nel voler vincere il campionato. Vedendo i risultati si potrebbe pensare che il campionato si potrebbe spaccare a metà, ma comunque non bisogna sottovalutare nessuno perché qualche sorpresa potrebbe esserci.”

La prossima è subito un banco di prova, ospitate Magic Team.

“Sarà una partita completamente diversa dall’esordio, loro sono un’ottima squadra e conosco bene Orlando Menduto e so come lavora. Hanno giocatori di categoria superiore come Pignalosa e Fratini. Lavoreremo su qualche particolare difensivo senza preparare particolarmente qualcosa visto che noi abbiamo comunque le nostre certezze e cercheremo di affidarci a queste. Sarà sicuramente una bella partita perché loro sono molto quotati per arrivare nei primi posti e noi vogliamo giocarcela assolutamente perché riteniamo di essere in grado di farlo.”

 

Davide Gabriele

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author