Virtus-Reyer, in campo i giovani ed il fair play

VIRTUS-REYER, IN CAMPO I GIOVANI E IL FAIR PLAY

Virtus contro Reyer, una sfida che è nella storia della pallacanestro italiana (quella di domani sarà la 75ma volta in Serie A) sarà molto più di una partita di quaranta minuti, per quanto delicata e importante.

L’intero pomeriggio, infatti, sarà caratterizzato dal faccia a faccia tra Bologna e Venezia. Le prime squadre si contenderanno due punti importanti per la classifica, ma prima toccherà ai giovani, impegnati in incontri amichevoli alla palestra Porelli di via dell’Arcoveggio a partire dalle 14. Scenderanno in campo, infatti, le formazioni Under 14 delle due società, e a seguire sarà la volta degli Under 15.

Nel segno del più assoluto fair-play, i ragazzi delle due squadre si uniranno alla fine in un piacevole “terzo tempo” e insieme raggiungeranno l’Unipol Arena per assistere all’incontro dei “grandi”.

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author