La Virtus Roma batte Biella e si prepara al derby

LNP A2 Ovest – 18esima.
Palaeur di Roma
VIRTUS ROMA-BIELLA 90-78

La vera impresa di ieri nel battere una Biella assai fisica, a occhio c’erano ben più muscoli nel roster dei piemontesi che in quelli di Roma, è stata quella di aver vinto senza poter disporre del miglior marcatore a uomo dei capitolini, quel Sandri inchiodato in panca, che nelle precedenti due gare aveva annullato bomber Fabi di Latina e limitato bomber Roderick di Bergamo.
Come dire..Roma si affida ad una difesa necessariamente corale di Roma, senza dimenticare di pungere da ogni parte e con uomini insospettabili, SANTIANGELI contro Bergamo , SACCAGGI ieri.
Contro gli uomini di Carrea, tenuti sotto per tutta la gara, il giovane firma la sua gara con un 100% tra tiri e personali , contribuendo eccome a quei 23 bei punti depositati nel canestro sabaudo frutto di un super quarto, quello del rientro dopo l’ intervallo lungo.
E nella serata in cui sprazzi di MOORE si odono alla distanza con lo sfizio di 8 rimbalzi e ben tre offensivi per produrre un altro doloroso parziale di 14-1 , LANDI fa il terzo americano e SIMS la certezza di dominare il pitturato in attacco e difesa nonostante l’ altro SIMS sapeva come batterlo portandolo spesso fuori dalla sua zona di confort , entrando dritto a canestro con i suoi piedi più rapidi.

Alla fine, un bel BOOST al punteggio e all’ umore queste tre gare in casa, tre vittorie, primo posto solitario, con l idea di restare ancorati lassù, questa volta senza disattenzioni ciociare, non tanto quelle già passate e dimenticate, quanto quelle che attenderanno gli uomini di Bucchi a Ferentino, giovedì sera , nella gara più scorbutica dell’ anno visto il momento-no di Hollis e compagni fuori dalle mura ( ciociare) amiche.
Un derby velenoso.

VIRTUS ROMA-BIELLA 90-78
(17-17; 39-39; 69-57)

Top Marcatori ROMA: Moore 18p.e 8 rimb. di cui 3 offensivi;
Saccaggi A. 19;
Landi 22p, e 10 rimb.;
Sims H. 20 e 9 rimb.

Top marcatori BIELLA: Harrell 15, Saccaggi L. 23, Sims D. 25.

Rimbalzi difensivi 30-24 per Roma.
Rimbalzi offensivi 13-8 per Roma.

Gabriele Marini

Commenta
(Visited 43 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.