Virtus Roma, Bucchi: "Migliorare la concentrazione e l’attitudine difensiva"

Secondo impegno casalingo consecutivo per la Virtus Roma che domani al Palazzetto dello Sport, ore 18.00, ospiterà la Moncada Agrigento. Dopo la sconfitta con Cagliari di una settimana fa, la gara con i siciliani è una delle ultime chiamate per gli uomini di coach Bucchi per cercare di conquistare il difficile traguardo della salvezza diretta senza passare dai playout. Gli avversari – Dopo un periodo di difficoltà a cavallo dei due gironi, Agrigento si è ripresa nell’ultimo mese vincendo tre delle ultime quattro partite e rimettendosi così in posizione playoff (attualmente ottava con 12-12 di record). Durante l’assenza del play titolare Ruben Zugno (7 punti e 3 assist di media), in dubbio anche per la sfida con Roma, coach Franco Ciani ha lanciato in quintetto Lorenzo Ambrosin (9.6 punti) affidando maggiori compiti di regia alla guardia Usa Pendarvis Williams, messosi in mostra nel corso del campionato grazia alla sua versatilità che gli consente di produrre 12.3 punti, 5.9 rimbalzi e 3.7 assist. In ala piccola c’è il solito Marco Evangelisti, oramai bandiera fortitudina, con i suoi 12.1 punti e 3.2 assist. Problemi anche sotto canestro per i siciliani: il centro titolare Paolo Rotondo è oramai fuori da metà ottobre; così, a dare man forte all’altro Usa Jalen Cannon (15.4 punti e 9.6 rimbalzi, caposquadra in entrambe le voci) c’è ora Giacomo Zilli. Dalla panchina grande attenzione a Simone Pepe (11.4 punti), grande protagonista del match di andata con 18 punti in 14 minuti, e a Tommaso Guariglia (6.1 punti e 4.8 rimbalzi). Le parole del coach – Queste le parole di coach Piero Bucchi alla vigilia del match: «Domenica scorsa contro Cagliari siamo andati in vantaggio quando siamo riusciti a produrre degli ottimi sforzi difensivi, salvo poi sprecare tutto con qualche distrazione. Dobbiamo quindi migliorare nella concentrazione, soprattutto per quel che riguarda l’attitudine difensiva quando la partita entra nelle fasi più importanti. Agrigento è una squadra allenata bene da Franco Ciani, con molto talento e grande esperienza di questo campionato perché sono anni che lo sta disputando a ottimi livelli. È una squadra molto eclettica e sarà una partita complicata, difficile, ma la squadra ha lavorato bene e dobbiamo portare sul campo ciò che abbiamo fatto durante la settimana. Mi aspetto una partita spigolosa, nella quale dobbiamo cercare di alzare l’intensità e essere pronti a chiudere l’area per non regalare canestri facili». Arbitri – Arbitreranno l’incontro i signori Federico Brindisi (Torino), Mattia Eugenio Martellosio (Buccinasco) e Aydin Azami (Bologna). I nostri media Tv – Differita tv martedì 20 marzo alle ore 23.00 su Teleroma 56 (canale 15 del digitale terrestre); Lunedì 19 marzo ore 18.00 su Europa Tv (canale 96 dt); martedì 20 marzo ore 15.00 su 903 del bouquet Sky, ore 17.00 su Super Nova (canale 14 dt) e ore 21.00 su Europa Tv. e-mail: ufficiostampa@virtusroma.it Web – La partita sarà trasmessa in diretta streaming video sulla piattaforma LNP TV, disponibile all’indirizzo http://tvpass.legapallacanestro.com. Aggiornamenti sulla gara saranno effettuati attraverso la pagina Twitter ufficiale della Virtus Roma, disponibile all’indirizzo twitter.com/VirtusRoma.

Commenta
(Visited 43 times, 1 visits today)

About The Author