Virtus Roma coach Corbani: «Dobbiamo mettere in campo l’intensità e l’aggressività dalle quali non possiamo prescindere»

 

Ultima giornata di regular season in Serie A2 Citroën prima dell’inizio dei playoff previsto per il 30 aprile.

Unicusano Virtus Roma impegnata domani sera, ore 20.30, al PalaEstra di Siena ospite della Mens Sana

Basket 1871 in una gara molto importante per gli uomini di coach Fabio Corbani per determinare la posizione finale nella griglia playoff, dal momento che i capitolini oscillano dal terzo posto fino al quinto occupato attualmente in classifica. Non ha invece nulla più da chiedere al campionato la compagine toscana, se non il finire bene davanti al proprio pubblico in vista della prossima stagione. Arriva quindi a questa partita senza nessuna ambizione di classifica il team allenato da Giulio Griccioli, che ha visto svanire le proprie possibilità di playoff a causa di una striscia di sette sconfitte nelle ultime otto partite, compromettendo così proprio sul finale una stagione che all’inizio aveva visto Siena tra le grandi sorprese (sette vittorie nelle prime nove sfide). Bene intenzionati a chiudere con un successo davanti al proprio pubblico, i toscani saranno avversario comunque temibile forte di un’ottima asse americana formata dalla guardia Kt Harrell (18.9 punti e 3.7 assist, leader di squadra in entrambe le voci) e dal centroMike Myers (15.8 punti e 8.9 rimbalzi). Di ottimo livello anche il nucleo italiano, nel quale spiccano il naturalizzato Tavernari (10.1 punti e 4.6 rimbalzi), Lorenzo Saccaggi (8.9 punti) e l’ex Simone Flamini (5.5 punti e il consueto bagaglio di esperienza). Motivazioni di classifica da una parte e voglia di far felice il proprio caldo e appassionato pubblico dall’altra, quindi, in un match che si preannuncia di grande interesse e con la consueta quota di spettacolarità che la Virtus non fa mai mancare partita dopo partita.

Queste le parole di coach Fabio Corbani alla vigilia del match: «Non mi preoccupa il fatto che Siena giochicon la testa libera, perché noi scendiamo in campo indipendentemente dalle motivazioni degli avversari, abbiamo degli obiettivi che ci siamo posti nel corso della stagione e quello attuale è giocare per una posizione migliore, perché vincendo potremmo arrivare anche terzi o quarti e ci teniamo moltissimo a migliorare la nostra classifica. La vittoria con Ferentino è stata una prova di maturità perché con i nuovi innesti e il lavoro dell’ultimo periodo loro sono una squadra che ha trovato una propria quadratura, degli equilibri tecnici, diventando un avversario importante, e noi l’abbiamo affrontata con la giusta determinazione e appunto maturità, facendo le cose corrette quarto dopo quarto, gestendo bene i falli, e tirando la spallata decisiva a fine terzo quarto mantenendo poi il vantaggio per il resto della gara. Con Siena metteremo in campo la nostra solita aggressività, la nostra intensità, per il semplice motivo che sono caratteristiche dalle quali non possiamo prescindere, senza le quali non possiamo competere con nessuno, come abbiamo toccato con mano nel corso del campionato. Sono caratteristiche importanti che i giocatori si sono costruiti allenamento dopo allenamento con generosità e tanto impegno, e quindi le metteremo in campo come sempre per farne il timbro della nostra partita. Ovviamente non è facile e non è scontato, ma abbiamo sempre dimostrato in questa stagione di poterlo fare, quindi vorremmo incanalare la partita su questi binari a noi congeniali».

La dichiarazione integrale del coach è disponibile sui nostri canali social e sulla web tv del nostro sito ufficiale: www.virtusroma.it.

Note
Out Benetti. Ex della partita: Simone Flamini, in maglia Virtus durante la scorsa stagione.

Arbitri

Arbitreranno l’incontro i signori Alessandro Nicolini (Santa Flavia), Marco Pierantozzi (Ascoli Piceno)e Simone Patti (Montesilvano).

I nostri media

Tv
La partita sarà trasmessa in differita su Teleroma 56 (canale 15 del digitale terrestre) martedì 25 aprile alle ore 23.

Web
La partita sarà trasmessa in diretta sulla piattaforma LNP TV, disponibile all’indirizzo http://tvpass.legapallacanestro.com. Aggiornamenti sulla gara saranno effettuati attraverso la pagina Twitter ufficiale della Virtus Roma, disponibile all’indirizzo twitter.com/VirtusRoma.

Fonte: Ufficio stampa Virtus Roma

Commenta
(Visited 24 times, 1 visits today)

About The Author