Virtus Roma-Pallacanestro Trapani, parola al coach

Ugo Ducarello (coach Pallacanestro Trapani): “Credo sia giusto fare i complimenti a entrambe le squadre, perché hanno fatto vedere del buon basket, dando vita a una sfida godibile e combattuta. Un applauso ulteriore, però, va ai miei ragazzi, che hanno giocato una gara di grande energia e costante applicazione. In attacco ci siamo cercati molto, provando a trovare il tiro migliore per il nostro attacco. Nel finale, poi, abbiamo commesso qualche errore da sotto, complici certamente l’atletismo e le doti da intimidatore d’area di Olasewere. Dal punto di vista difensivo, invece, conoscevamo bene il valore dei nostri avversari, quindi avevamo in mente di essere aggressivi fin da subito e provare a contenere un giocatore pericoloso come Voskuil: Viglianisi è stato straordinario in questo, ma anche Ganeto, Chessa e chiunque sia capitato su di lui ha dato il massimo. In generale, siamo riusciti a superare gli errori e le difficoltà con la collaborazione di squadra e questo, alla fine, ci ha portato alla vittoria”.

 

(ph. Gennaro Masi, Ag. Ciamillo&Castoria)

 

 

Gianluca Tartamella – Responsabile Comunicazione Pallacanestro Trapani

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author