Virtus Siena: i risultati del settore giovanile

UNDER 20 ELITE – 4° GIORNATA ANDATA

VELA VIAREGGIO-VIRTUS SIENA 47 – 77 (9-29; 29-41; 38-63)

Virtus: Radi 7, Mancianti, Ceccatelli 20, Mucci 6, Pagano, Tognazzi 24, Tiezzi 1, Starnini, Manganelli 9, Bruttini 10. All. Tozzi.

VIAREGGIO- Vittoria netta per la formazione Under 20 elite della Virtus sul parquet del Vela Viareggio. Dopo il turno di riposo, la formazione di coach Tozzi conquista il suo primo successo esterno stagionale, grazie ad una buona prestazione globale. La partenza dei rossoblù è devastante. I senesi volano nel primo quarto, trascinati dai canestri di Tognazzi e Ceccatelli, chiudendo così il primo periodo sul 9-29. I locali provano a reagire nella seconda frazione e tornano sul -12 all’intervallo lungo, ma dopo la pausa di metà gara i virtussini piazzano un altro parziale devastante che chiude definitivamente l’incontro.

Prossimo impegno lunedì 16 alle ore 20.30 al Palaperucatti contro Gialloblu Castelfiorentino.

UNDER 18 ECCELLENZA – GIRONE A, 1° GIORNATA RITORNO

VIRTUS SIENA-OLIMPIA LEGNAIA 59 – 51 (12-13; 24-28; 41-39)

Virtus: Bicchi, Betti, Martinelli 15, Pagano, Perinti 19, Eusepi 4, Bindi, Falchi 6, Bonechi 5, Cannoni, Pierini 7, Vannini 3. All. Braconi.

Legnaia: Garbin 3, Ademollo S. 3, Cambi 16, Masi, Dozzani 5, Fabiani 5, Cortese 7, Bottai, Dondoli, Tesi 4, Fusillo 1, Ademollo A. 7. All. Giunti.

SIENA- Bella ed importante vittoria per gli under 18 eccellenza della Virtus. Nella prima giornata di ritorno del girone A, la formazione di coach Braconi sconfigge la forte Legnaia per 59-51, mantenendo aperta la corsa per la qualificazione alla seconda fase. I rossoblù si presentano sul parquet con la pesante assenza dell’infortunato Bartoletti, ma nei primi 2 quarti rispondono colpo su colpo alle iniziative degli ospiti, che in un paio di occasioni provano a scappare con i canestri di Cambi. La Virtus però rimane a contatto e subisce nel finale la rocambolesca tripla che porta le squadre negli spogliatoi sul 24-28. Nella terza frazione la compagine di Piazzetta Don Perucatti cambia marcia. I rossoblù difendono forte e ripartono velocemente in contropiede, portandosi avanti nel punteggio e chiudendo sul 41-39 all’ultimo intervallo. Nel quarto periodo arriva la zampata decisiva. I lunghi virtussini difendono alla perfezione su Cambi, mentre capitan Perinti piazza 2 triple consecutive (una con il fallo) che scavano il parziale decisivo.

Prossimo impegno giovedì 19 novembre alle ore 20 a Castelfiorentino.

UNDER 16 ELITE – 5° GIORNATA ANDATA

BANCA CRAS VIRTUS SIENA-POLISPORTIVA GALLI 66 – 50 (20-9; 34-26; 54-33)

Virtus: Barbi, Caroni 9, Foggi, Falchi 13, Ndour 18, Fondi 2, Carletti 6, Totaro, Minucci 8, Cessel, Terni 10, Sampieri. All. Ceccarelli.

Galli: Bicea 16 , Scielzo 3, Bacci, Benassai 6, Fabbrini 3, Shehas, Zamponi 12, Cangiano 4, Bonoli 6, Nahal, Zyberaj. All. Corsi.

SIENA- Quinta vittoria su altrettante giornate di campionato per la Banca Cras Virtus Siena che nello scontro diretto per il primo posto batte 66-50 la Polisportiva Galli e resta da sola in vetta alla classifica. Partono forte i rossoblù, che già nel primo quarto prendono un buon margine di vantaggio grazie ai canestri in penetrazione di Caroni e alle buone soluzioni in velocità di Carletti. E’ però in difesa che i senesi fanno la differenza, aumentando il vantaggio fino al 30-11 di metà secondo quarto, salvo poi addormentarsi nel finale di tempo e chiudendo avanti 34-26 alla pausa lunga. Nel terzo periodo la Virtus torna in campo convinta dei propri mezzi e aumenta ancora il divario grazie al buon lavoro di squadra, finalizzato da Falchi e Ndour, forte soprattutto di una difesa che concede solo 7 punti in 10 minuti agli avversari. Nell’ultimo quarto di gioco i virtussini amministrano il vantaggio senza mai abbassare la guardia, chiudendo la partita sul punteggio di 66-50, potendo così festeggiare il primato solitario in classifica in attesa del risultato di Rosignano, altra squadra imbattuta che però ha già sfruttato il turno di riposo. Una prestazione convincente contro una squadra che finora non aveva mai perso, frutto del buon lavoro svolto in palestra ogni giorno.
Prossimo impegno domenica 15 alle 11 a San Giovanni Val d’Arno contro la Synergy.

UNDER 14 ELITE – GIRONE A, 4° GIORNATA ANDATA

ISAMBIENTE VIRTUS SIENA-FIDES MONTEVARCHI 39 – 54 (15-11; 19-37; 32-46)

Virtus: Trisciani 7, Lalli 4, Fattorini, Gallorini 12, Cinelli 2, Valeri M. 2, Bindi 4, Iannone 4, Tirinnanzi, Gazzei 2, Dettori, Cannoni 2. All. Piperno. Vice: Cossa – Martinelli.

Montevarchi: Brandi 10, Caponi 3, Cappelletti 5, Porri 8, Ragnini, Malatesta, Maddii, Sorrentino 5, Sereni 9, Vannini 14. All. Ottaviani.

SIENA- Sconfitta casalinga per 39-54 per gli Under 14 Élite della Virtus Siena targati Isambiente contro la forte formazione valdarnese della Fides Montevarchi. Buona la partenza dei virtussini che chiudono avanti di 4 lunghezze il primo quarto sul punteggio di 15 a 11. Nel secondo periodo la difesa degli ospiti la fa da padrona, costringendo i rossoblù a segnare la miseria di soli 4 punti e permettendo ai biancoverdi di andare a concludere con rapide conclusioni in contropiede. Si va così al riposo lungo con i padroni di casa sotto di 18 lunghezze sul 19 a 37. Al rientro in campo i ragazzi di Piazzetta Don Perucatti riescono a reagire, arrivando fino al -10 di meta terzo quarto. Gli ospiti allungano ancora andando all’ultimo riposo sul 32 a 46. Nel quarto tempino non cambia l’inerzia della partita con gli ospiti che vincono meritatamente l’incontro con il punteggio di 54 a 39. Prossimo impegno sabato 14 novembre alle ore 18.30 a Campiglia Marittima contro Valdicornia Basket.

 

UNDER 13 – GIRONE B, 3° GIORNATA ANDATA

VIRTUS SIENA BLU-MONTERONI BASKET 82 – 44 (17-9; 46-16; 66-32)

Virtus: Bianchi 4, Zaccaria 3, Gallorini 11, Ialongo 6, Giacchini 16, Iannoni 2, Valeri 13, Braccagni 7, Gazzei 5, Gabbricci 6, Giani 4, Cannoni 5. All. Braccagni.

Monteroni: Cesaretti 11, Lo Giudice 2, Di Lernia, Pepi, Borriello 9, Pacini, Podda 6, Hodza 11, Bruttini 5, Bonifacio. All. Galigani.

SIENA-Vittoria casalinga per la compagine Under 13 “Blu” della Virtus. La formazione di Braccagni batte 82-44 Monteroni mantenendo imbattuta la testa della classifica. Match sempre condotto dai padroni di casa che dopo un primo quarto senza sussulti (17-9), piazzano il parziale decisivo nel corso della seconda frazione, che termina 29-7 per Gallorini e soci (46-16 all’intervallo). Nel resto del match i virtussini controllano senza problemi, aumentando il divario fino al +38 finale.

Prossimo impegno domenica 15 alle ore 15.30 ad Asciano.

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author