Virtus Siena: i risultati delle giovanili

UNDER 13 – GIRONE B, 8° E REC. 6° GIORNATA

ASINALONGA-VIRTUS SIENA BLU 50 – 79 (12-22; 32-39; 36-66)

Asinalonga: Palmerini, Gallina, Cara 15, Mercuri 2, Cresti 17, Patriarchi 10, Malone, Planasi 6, Ciucojaru, Zullo, Franchini, Ricciardi. All. Scotto di Carlo.

Virtus: Zaccaria 4, Gallorini 30, Cannoni 14, Ialongo 6, Giacchini 2, Iannoni 4, Valeri 5, Braccagni 5, Gazzei 2, Gabbricci 2, Giani 4, Casini 1. All. Braccagni.

VIRTUS CERTALDO-VIRTUS SIENA BLU 42 – 50 (11-10; 15-23; 30-38)

Certaldo: Casadei 9, Randazzo 2, Becattelli 4, Borgogni 21, Molendi, Riccardini, Zyko, Magro, Piscedda, Sabatini, Montagnani, Donnini 6. All. Cantini.

Virtus: Bianchi, Zaccaria 3, Cannoni 10, Ialongo 11, Giacchini 2, Iannoni, Braccagni 14, Gazzei 4, Gabbricci 6, Casini. All. Spinello.

CERTALDO- Doppia vittoria esterna per gli Under 13 “Blu” della Virtus Siena che mantengono primato ed imbattibilità espugnando prima Sinalunga e successivamente Certaldo. Entrambe le gare sono state più difficili del previsto, soprattutto la seconda dove la Virtus, presentatasi con diverse assenze e con coach Spinello al posto di Braccagni, ha faticato oltre il dovuto a battere la resistenza dei coriacei avversari. Alla fine, però, sono arrivate 2 belle vittorie, a dimostrazione della crescita del gruppo e dei singoli, anche nelle difficoltà.

Prossimo impegno domenica 20 alle ore 11 al Palaperucatti contro Folgore Fucecchio.

 

UNDER 14 ELITE – GIRONE A, 10° GIORNATA ANDATA

ISAMBIENTE VIRTUS SIENA-LAURENZIANA BASKET 54 – 51 (11-12; 24-25; 42-39)

Virtus: Trisciani 8, Lalli, Fattorini, Gallorini 14, Cinelli, Valeri, Bindi 7, Iannone 12, Filipovic T., Tirinnanzi 2, Gazzei 11, Cannoni. All. Piperno. Vice: Cossa.

Laurenziana: Bensi 17, Sestini 6, Ciacci 10, Fraschetti 6, Marinai, Nardini, Fibbi 7, Fantani 3, N’Goran 2, Ciardi, Briccoli. All. Paoletti.

SIENA- Vittoria per gli Under 14 Élite della Virtus Siena targati Isambiente che battono tra le mura amiche la Laurenziana Basket con il punteggio di 54 a 51. Partita combattutissima tra le 2 formazioni che ribattono punto su punto per tutta la durata della gara. Primo quarto a favore degli ospiti di una sola lunghezza chiuso sul 12 a 11. Perfetto equilibrio nel secondo quarto, parziale 13 pari, e si va la riposo lungo sul 24 a 25. Net terzo quarto i virtussini riescono ad aggiudicarsi il parziale 18 a 14, andando all’ultimo riposo sul 42 a 39. Negli ultimi 10′ i ragazzi di Piazzetta Don Perucatti riescono a mantenere i nervi saldi tenendo l’esiguo vantaggio e chiudendo la partita sul punteggio di 54 a 51. I rossoblù di coach Piperno conquistano così 2 punti importantissimi per la classifica finale. Da segnalare la buona prova di Iannone, Gallorini e Gazzei.

Prossimo impegno sabato 19 alle ore 16.30 al Palaperucatti contro ABC Castelfiorentino.

UNDER 16 ELITE – 10° GIORNATA ANDATA

LIBERTAS BASKET MONTALE-BANCA CRAS VIRTUS SIENA 51 – 75 (16-27; 34-43; 43-56)

Montale: Cannata, Selmi 11, Massaini, Catimbang, Semeraro, Mei Innocenti 5, Melani 15, Mustazzo 2, Ghelli 8, Bonaiuti 8, Chirimischi 2. All. Della Rosa.

Virtus: Barbi 2, Caroni 15, Falchi 4, Ndour 6, Fondi 9, Rocchetti 2, Totaro, Minucci 15, Cessel 4, Valeri 12, Terni 4, Sampieri 2. All. Ceccarelli.

MONTALE- La Banca Cras Virtus Siena torna con una vittoria, la nona consecutiva in questo campionato, dalla trasferta di Montale al termine di una partita dove i padroni di casa non hanno mai mollato, costringendo i rossoblù a faticare per oltre 30′ per portare a casa i 2 punti. Partono bene i locali che dopo un minuto sono avanti 6-0, con la Virtus che inizia troppo lenta per poi alzare il ritmo a metà primo quarto cercando il primo allungo con Caroni e Fondi sul 16-27 della prima sirena. Nel secondo periodo i senesi segnano con continuità affidandosi a Ndour e Valeri sotto i tabelloni, ma sono troppo permissivi in difesa e vengono regolarmente bucati dagli avversari, andando così negli spogliatoi avanti di 9 lunghezze. Nel terzo quarto si vedono segnali incoraggianti in difesa grazie alla buona guardia dei 2 lunghi virtussini, ma la Libertas Montale non molla e quindi la Virtus chiude il quarto avanti 43-56. E’ nei primi minuti dell’ultimo periodo che i rossoblù chiudono la partita, grazie ai canestri di Minucci che dà il +20 ai senesi (43-63) mettendo in ghiaccio la partita, che poi scorre via senza sussulti fino al 51-75 finale. Un match a due facce, quella dell’ottimo attacco dei primi 20 minuti, e quella della difesa balbettante di buona parte della gara. Un passo indietro rispetto alla costanza della partita con Rosignano, sia dal punto di vista difensivo che da quello del gioco di squadra, troppe volte costretto al 1contro 1 finale.
Prossimo impegno sabato 19 alle ore 18.30 al PalaPerucatti contro il Cus Pisa.

 

UNDER 18 ECCELLENZA – 6° GIORNATA RITORNO

VIRTUS SIENA-ETRUSCA S. MINIATO 58 – 38 (7-14; 22-20; 36-25)

Virtus: Bicchi, Betti 1, Martinelli 7, Perinti 12, Eusepi 4, Vichi, Bindi 3, Falchi 15, Bonechi 7, Cannoni, Pierini 9, Vannini. All. Braconi.

S. Miniato: Lucchesi, Bartalucci 1, Magliano, Petrolini 10, Volpi 2, Vanni 2, Baldi 6, Fabiani 4, Bellini, Capozio 9, Giovannetti 4. All. Carlotti.

SIENA- Nell’ultima partita casalinga della prima fase del campionato Under 18 eccellenza, la Virtus di coach Braconi ottiene una bella vittoria contro l’Etrusca San Miniato. I rossoblù, senza l’infortunato Bartoletti, si impongono 58-38 sui pari età pisani, salendo in classifica a quota 14 e consolidando la quarta posizione. L’inizio dei rossoblù è sottotono e San Miniato ne approfitta per chiudere il primo periodo sul +7. La rimonta inizia nella seconda frazione, quando i virtussini riescono a mettere la testa avanti per la prima volta, chiudendo sul 22-20 all’intervallo lungo. Il break decisivo arriva nella terza frazione quando Falchi e soci stringono le maglie difensive consentendo agli ospiti di realizzare solamente 5 punti in 10′. Nel finale la Virtus gestisce la gara ed aumenta il vantaggio fino al +20 del 40°.

Prossimo impegno lunedì 21 alle ore 19.30 a Pistoia.

UNDER 20 ELITE – 9° GIORNATA ANDATA

VIRTUS SIENA-SYNERGY VALDARNO 73 – 76 D1TS (18-25; 37-33; 51-54; 65-65)


Virtus: Radi 5, Mancianti, Ceccatelli 16, Mucci 27, Pagano 19, Conti 1, Tognazzi 5, Sabia, Tiezzi, Starnini, Bruttini. All. Tozzi.


Synergy: Veyrat, Shehaj, Giuliani, Calosi 12, Mecaj 6, D’Alessandro, Pelucchini 29, Innocenti 6, Ceccherini 18, Sandrin 5, Parolai. All. Caimi.

SIENA- Sconfitta al fotofinish al supplementare per la Virtus Under 20 élite. La formazione rossoblù di coach Tozzi, priva dell’infortunato Manganelli, cade al Palaperucatti contro una diretta concorrente per i primi posti, la Synergy Valdarno, facendosi sopravanzare in classifica. L’inizio di match è favorevole agli ospiuti, ma dal secondo periodo i virtussini iniziano a prendere le misure e colpiscono con Ceccateli e Mucci. La gara scorre via in equilibrio, ma la Synergy riesce a toccare il +8 a 2′ dal 40°. La Virtus reagisce e riesce ad agguantare l’overtime. Nei 5 minuti supplementari è l’equilibrio a farla da padrone. Le 2 squadre si danno battaglia fino a quando Pelucchini non trova la triple del +3 che spariglia le carte. I senesi sbagliano dalla lunetta consegnando così la vittoria alla Synergy.

Prossimo impegno lunedì 21 alle ore 21 a Certaldo.

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author