Virtus Siena: poker di vittorie per le giovanili rossoblù

UNDER 14 ELITE – 2° GIORNATA ANDATA

ISAMBIENTE VIRTUS SIENA-PISTOIA BASKET 75 – 26 (20-7; 34-13; 61-20)

Virtus: Trisciani 17, Lalli 2, Fattorini 4, Gallorini 11, Cinelli, Valeri M. 4, Bindi 16, Iannone 9, Tirinnanzi, Gazzei 8, Dettori 4, Cannoni. All. Piperno. Vice: Cossa/Martinelli.

Pistoia: Boschi 2, Verniani 3, Chetoni 6, Bovani 2, Bini, Notari, Skenderaj 4, Soldani, Bellari 4, Pezzinenti, Alessandrini 2, Santini 3. All. Breschi.

SIENA- Esordio vincente per gli Under 14 Élite della Virtus Siena targati Isambiente che battono tra le mura amiche la Car Shop Pistoia Basket 2000 con il punteggio di 75 a 26. Partita mai in discussione con i padroni di casa sempre in controllo dell’incontro. Già a metà gara ampia rotazione di tutti gli iscritti a referto.

Prossimo impegno sabato 31 alle ore 18 a Firenze contro Ciesse Spa Legnaia.

 

UNDER 16 ELITE – 3° GIORNATA ANDATA

BANCA CRAS VIRTUS SIENA-BOTTEGONE BASKET 74 – 52 (22-10; 36-25; 54-29)

Virtus: Barbi, Caroni 18, Foggi, Falchi 12, Ndour 2, Fondi 2, Carletti 6, Rocchetti, Totaro, Minucci 8, Valeri 12, Terni 14. All. Ceccarelli.

Bottegone: Valerio 2, Pagani 14, Ferretti 2, Amerighi Al. 11, Franchi, Barneschi 4, Cecchi 2, Bonacci 2, Vitale 4, Amerighi An. 2, Serafino, Meoni 9. All. Capecchi.

SIENA- Terza vittoria per la Banca Cras Virtus Siena, che batte in casa gli avversari del Bottegone Basket, una squadra molto solida che ha dato del filo da torcere ai ragazzi rossoblù. Partono forte i padroni di casa, con le penetrazioni di Caroni che fanno male alla difesa avversaria, scavando già un mini-break dopo 4′ (12-4) che consente alla Virtus di chiudere il primo quarto con un buon vantaggio. Nel secondo periodo Bottegone cambia difesa, ma la Virtus continua ad attaccare bene e solo qualche persa nel finale consente agli ospiti di recuperare qualche punto, chiudendo all’intervallo sul 36-25 per i senesi. Al rientro dagli spogliatoi però i rossoblù cambiano marcia in difesa e con uno splendido terzo periodo, dove concedono solo 4 punti, mettono in cassaforte la partita. Difesa perfetta e un contropiede letale sono le armi tattiche che consentono alla Virtus di scavare il solco, grazie agli ottimi recuperi di Falchi e alla corsa di tutti gli esterni virtussini, che fanno allargare il divario fino al 60-31 di inizio ultimo periodo. Qui i ragazzi senesi si perdono in difesa, concedendo troppo agli avversari e subiscono 23 punti totali nell’ultimo periodo che consentono ai ragazzi di Bottegone di riavvicinarsi fono al 74-52 finale. Nel complesso una grande prova della Virtus, che vince meritatamente contro un avversario non facile, ci sono ancora dei limiti da colmare, ma il gruppo con questa prova dimostra che il lavoro fatto finora sta pagando.
Prossimo impegno venerdì 30 alle ore 19.30 a Poggibonsi.

 

UNDER 18 ECCELLENZA – GIRONE A, 5° GIORNATA ANDATA

JUVE PONTEDERA-VIRTUS SIENA 55 – 74 (15-16; 24-35; 40-58)

Pontedera: Minuti 16, Bulleri 13, Cedelini 5, Innesti 4, Pianigiani, Puccioni, Gorini 6, Gasperini 2, Vannozzi 5, Toni 4, Daddi. All. Toccafondi.

Virtus: Bartoletti 16, Betti, Martinelli 2, Pagano 6, Perinti 7, Eusepi 9, Vichi, Falchi 25, Bonechi 4, Cannoni, Pierini 4, Vannini 1. All. Braconi.

PONTEDERA- Gli under 18 della Virtus vincono 55-74 sul campo del fanalino di coda Pontedera, giocando una buona partita e dando segnali di crescita sia sulla metà campo difensiva che offensiva. Parte forte Pontedera che sfrutta i troppi spazi lasciati dai rossoblù, che alternano difesa 3-2 e difesa a uomo, tuttavia il primo quarto si chiude in equilibrio sul 15-16. Nel secondo periodo la Virtus prende il controllo del match grazie alla difesa, concedendo 9 punti in 10 minuti e trovando canestri facili in contropiede. Il 24-35 di fine primo tempo dà fiducia ai ragazzi di Braconi, che giocano 20 minuti di buona continuità e, nonostante Pontedera provi a rientrare, la partita si conclude 55-74 con la Virtus sempre in controllo. Per i rossoblù prova super di Falchi con 25 punti e 5/5 da tre, che è stato bravo a realizzare su buoni attacchi di squadra; tutti i giocatori hanno dato un importante contributo, giocando con il giusto atteggiamento e grande attenzione una partita che presentava molte più difficoltà di quanto la classifica potesse far intendere.

Prossimo impegno mercoledì 4 novembre alle ore 19.30 al Palaperucatti contro la capolista e campione d’Italia in carica Pistoia.

 

UNDER 20 ELITE – 2° GIORNATA ANDATA

VIRTUS SIENA-MELORIA BASKET 70 – 56 (20-12; 38-30; 54-39)

Virtus: Manganelli 17, Mancianti, Mucci 16, Conti 8, Pagano 3, Bruttini 2, Ceccatelli 14, Starnini 4, Sabia 4, Radi 2. All. Tozzi.

Meloria: Gavazza 6, Ghezzani 10, Bambi 6, Ciurli 3, Lenzi 15, Belvedere 4, Rizzo 4, Quilici, Biagi 7, Baldeschi 1. All. Mesolella.

SIENA- Esordio casalingo con vittoria per la formazione Under 20 Elite della Virtus. La compagine di coach Tozzi batte Meloria 70-56 ottenendo la prima vittoria stagionale dopo il ko subito a Firenze nella prima giornata. Il match vede sempre i padroni di casa al comando delle operazioni. La Virtus riesce fin da subito a prendere una decina di punti di vantaggio, grazie alla regia di Ceccatelli ed ai punti di Manganelli e Mucci. Il break decisivo arriva nel terzo periodo, quando i rossoblù aumentano la pressione difensiva concedendo agli ospiti solamente 9 punti in 10’ e volando sul 54-39. Meloria prova a reagire, ma il vantaggio rimane sempre in doppia cifra, con la Virtus che chiude in scioltezza sul 70-56.

Nella prossima giornata la Virtus osserverà il turo di riposo. Prossimo impegno lunedì 9 novembre alle ore 21.15 a Viareggio contro Vela Basket.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author