Vis Reggio Calabria, la carica di Bonaccorso: "Rispettiamo Siderno, ma vogliamo i due punti"

Ancora imbattuta (unica squadra insieme alla capolista Val Gallico) nel girone di ritorno, reduce da cinque successi consecutivi di cui l’ultimo, domenica scorsa, maturato dopo una rimonta entusiasmante contro la vice capolista Lamezia. È decisamente un momento positivo in casa Vis Reggio Calabria. Un momento che i reggini, finalmente al gran completo e dall’alto di una ritrovata condizione atletica, vogliono prolungare il più possibile. A cominciare da domani, quando capitan Tramontana e compagni faranno visita all’Eletek Sistemi Siderno nella sesta giornata del girone di ritorno.

Un match che vede gli uomini del duo D’Arrigo/Farina favoriti, ma che non va certamente sottovalutato contro una compagine, quella di coach Costa, assetata di punti salvezza e capace di esprimersi al meglio fra le mura amiche.

Rosario Bonaccorso, under di belle speranze della Vis, presenta così l’incontro in terra ionica: «Rispettiamo Siderno, ma il nostro unico obiettivo è quello di portare i due punti a casa. Siamo un grande gruppo in campo e fuori dal campo, e lo stiamo dimostrando partita dopo partita.  Giocando come contro Lamezia sarà difficile per tutti fermarci».

All’andata la Vis travolse i sidernesi 99-54 con quattro uomini in doppia cifra e un Lobasso in grande spolvero, autore di 30 punti.

Palla a due domani, domenica 15 gennaio, ore 18.30, alla palestra dell’Istituto Tecnico Commerciale “Marconi” di Siderno.

Arbitrerà la coppia silana composta da Giorgio Raffaele Loccisano di Cosenza e Denis Paludi di Rende.

Commenta
(Visited 17 times, 1 visits today)

About The Author