Vis Reggio Calabria, ufficiale l'arrivo di Brandon Vignalisi

Brandon Viglianisi, talento cristallino scuola Viola, reduce da due stagioni super al Val Gallico, è un nuovo giocatore della Vis Reggio Calabria. Dopo Skurdauskas, Soldatesca e Barrile, si tratta dell’ennesimo colpo di mercato messo a segno dal dg Luigi Di Bernardo e dai suoi collaboratori. Viglianisi, classe 1994, ha rinunciato ad allettanti offerte provenienti anche al di fuori dei confini regionali pur di giocare nella sua città e contribuire alla crescita del movimento cestistico calabrese. Una scelta, questa, che certamente gli fa onore.
Alla Vis il play/guardia originario di Campo Calabro aveva già giocato nella stagione 2014/15, vincendo il raggruppamento siculo/calabro di serie C e provando l’esperienza del gironcino nazionale per l’accesso in serie B. Al suo attivo, da giovanissimo, alcune sporadiche presenze in Lega2, Dna e B Dilettanti con la canotta nero/arancio della Viola e un’annata in Dnc con la Cestistica Gioiese.
Sono felice di riabbracciare l’ambiente bianco/amaranto in cui tre anni fa sono stato accolto alla grande, trovandomi benissimo per tutto l’arco della stagione – ha detto l’ultimo arrivato in casa Vis. Ho scelto di rimanere a Reggio per dare un contributo ad una squadra della mia città, la Vis, che sta facendo grossi investimenti sul settore giovanile, e questa è una cosa importante per il futuro del basket regionale. Come squadra punteremo a disputare un campionato di alto livello e lo faremo giocando una pallacanestro armoniosa, corale, capace di valorizzare il talento dei singoli. Dal punto di vista personale, invece, mi aspetto di essere più continuo e più decisivo e di non avere tutti quei problemi fisici che hanno condizionato il mio rendimento nella parte finale della scorsa stagione”.

Commenta
(Visited 45 times, 1 visits today)

About The Author

Mirko Pellecchia Nato e cresciuto ad Avellino. Studente, amo la pallacanestro in ogni sua forma essendo essa metafora della vita.