La Stella Azzurra Viterbo non si ferma, asfaltata anche la Smit

Non vuole fermarsi la Stella Azzurra Viterbo che continua a vincere e come un carrarmato asfaltare tutti gli avversari che gli capitano davanti. Oggi di certo il match più abbordabile degli altri, a Viterbo ha infatti ricevuto visita dallo Smit Roma Centro, fanalino di coda ancora alla ricerca della prima gioia stagionale.

Partita praticamente mai in discussione con Viterbo che mette subito il muso avanti e chiude già sopra di 12 il primo quarto. Secondo periodo più equilibrato ma che vede sempre i padroni di casa dominare sugli avversari. De Gregorio e Pebole si distinguono per iniziativa e realizzazione, bucando spesso e volentieri la difesa avversaria. Anche Navarra va in doppia cifra mentre per la Smit i soli Sipzzichino e Dell’Aira ci provano con coraggio (rispettivamente 11 e 7 punti).

Il secondo tempo è molto meno spettacolare e i punteggi rimangono più bassi così come ritmo e percentuali (14-12 e 11-13). Roma Centro vince l’ultima frazione ma i due punti vanno ancora una volta agli stellati (71-56) che acquistano sempre più fiducia e mezzi per puntare alla tanto sperata promozione.

Commenta
(Visited 49 times, 1 visits today)

About The Author

Martino Ruggiero Nato a Taranto, trasferito a Roma tre anni fa per inseguire il mio sogno e per studiare Giurisprudenza, 21 anni. Seguo qualsiasi sport da quando sono nato. Per la pallacanestro ho fatto il giocatore, l'allenatore e il telecronista ma i tasti più consumati del mio telecomando sono quelli che mi portano al calcio. Amante delle storie sportive, da raccontare, da leggere e da ascoltare. Appassionato di viaggi, non conosco un stato d'animo diverso dall'ottimismo.