Vittoria 73-82 a Battipaglia per la Maddalena Vision Palermo

Una rimonta fantastica e una vittoria che vale il primo posto in solitaria: la Maddalena Vision torna da Battipaglia con due punti dopo il successo 73-82 di sabato e, complice la contemporanea sconfitta di Ancona, è ora da sola in testa alla classifica.
Il primo quarto è tutto di marca campana grazie a buone percentuali dalla distanza e all’ottimo inizio di Russo. In attacco idee poco lucide per le palermitane, al di fuori del solito duo Perseu-Verona, per chiudere il primo periodo sotto 23-19.
Il copione non cambia nel secondo periodo con Battipaglia a condurre la gara e la Maddalena Vision a inseguire. Dieci punti di fila di Marta Verona e una tripla di Costanza Verona (in campo nonostante una storta rimediata nel riscaldamento e molto attiva in difesa nonostante tutto) tengono la Maddalena Vision a contatto a metà gara, che si conclude 44-38.
Sei punti di vantaggio per Battipaglia diventano dieci alla fine del terzo quarto, col sigillo di una brillante Diouf per il 66-56. La partita si mette male per le palermitane, alle spalle al muro e costrette a una difficile rimonta: ma mai sottostimare il cuore della squadra di Musumeci.
Infatti nell’ultimo quarto una perfetta prestazione in difesa e in attacco fa maturare un parziale di 7-26 che decide il match. Le esterne palermitane sovrastano le campane: Aleo e Guerri vanno in doppia cifra con punti pesantissimi, Ferrara difende e va a rimbalzo con grinta strepitosa, Perseu è come al solito inarrestabile. Sotto canestro, oltre a una Verona da 25 punti, nel finale spunta con gran personalità Ermito, che mette a referto quattro punti di peso specifico enorme. Finisce 73-82, due punti in dote, primo posto in classifica: una vittoria dal sapore dolce come poche.
Maddalena Vision Palermo – Aleo 14, Perseu 23, Guerri 12, M. Verona 25, Ermito 5; Ferrara, C. Verona 3, Giannalia ne. All. Musumeci, Vice: Avellone.
Pol. Battipagliese – A. Russo 22, Marchetti 15, Di Donato 5, Hernandez 8, Diouf 14; Nappo 4, Prosperi 3, Cutrupi 2, Mirra ne. All. Dragonetto.
Arbitri – Spanò e Marzo.
NOTE
Parziali: 23-19, 21-19 (44-38),22-18 (66-56), 7-26 (73-82).
Falli: Maddalena Vision 12 – Battipaglia 18. Tiri liberi: Maddalena Vision 17/20 – Battipaglia 2/4.
L’Addetto Stampa
Giuseppe Corrao

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author