Vittoria di misura per la Blukart in trasferta contro Bottegone

Una Blukart cinica,strappa una vittoria fondamentale per il campionato sul campo di Bottegone, andando sul 2 a 0 negli scontri diretti, volando a 20 punti. Bottegone si presenta alla sfida con una rosa rimaneggiata, con Sirakov fuori dai convocati, e Maspero e Divac in panchina solo per onor di firma, ma i padroni di casa sfoderano una prestazione di grande carattere, con un Fiorello Toppo straordinario, top scorer della gara con 22 punti, che fin dai primi minuti mette in difficoltà la difesa dei ragazzi di coach Barsotti. La Blukart reagisce a fine primo quarto con tre bombe consecutive di Giacomelli, Grassi e Stefanelli, quest’ultima con fallo per un gioco da quattro, e il tempino si chiude con gli ospiti avanti di 5 punti. Capozio e compagni riescono a raggiungere anche i 12 punti di vantaggio, ma le bombe di Galli riportano Bottegone sotto e all’intervallo lungo i pistoiesi accumulano un punto di vantaggio sul 38 a 37. Alla ripresa del gioco l’Etrusca prova ancora a scappare con Gaye e la schiacciata in contropiede di Giarelli, ma i padroni di casa stanno sempre attaccati alla partita, grazie alle medie chirurgiche dalla lunetta; all’inizio dell’ultima frazione di gioco il vantaggio della banda Barsotti è di soli 4 punti. L’ultimo quarto è una girandola di emozioni: Bottegone recupera e prova a scappare, con i canestri di Cipriani e Toppo e a 4 minuti dal termine vola sul 69 a 60, e per la Blukart, con Stefanelli fermo ai box per infortunio sembra notte fonda. Ma Benites, per lui 7 punti consecutivi, con Grassi, Giarelli e Zita, cambiano l’inerzia della gara, e in un minuto e dieci secondi, la Blukart piazza un terrificante 11 a 0, che annichilisce Bottegone. Negli ultimi minuti di lotta Bertolini afferra tre rimbalzi decisivi e segna un canestro un avvitamento fondamentale per la vittoria della Blukart, che può respingere gli ultimi assalti di Toscano e compagni, per una vittoria fondamentale, strappata con rabbia e cinismo.

 

Bottegone Basket – Blukart Etrusca San Miniato 73 – 76
Bottegone: Cipriani 9, Toppo 22, Marconato 2, Divac ne, Maspero ne, Galli 14, Toscano 7, Converso ne, Angelucci 9, Fontana 10. All. Civinini Ass. Biagini e Marcello
Etrusca: Grassi 7, Giacomelli 3, Stefanelli 14, Zita 12, Bertolini 7, Benites 7, Giarelli 13, Gaye 4, Perin 5, Capozio 4. All. Barsotti Ass. Ierardi e Carlotti
Parziali: 17 – 22, 38 – 37, 52 – 56, 73 – 76
Arbitri: Sebastiano Tarascio e Giuseppe Scarfò di Napoli

Commenta
(Visited 42 times, 1 visits today)

About The Author