Vittoria nella prima uscita stagionale per la Paffoni Fulgor

Si chiude con una vittoria la prima uscita prestagionale della Paffoni Fulgor Omegna: con la Gessi Valsesia si chiude 66-62, che, con una settimana in più di preparazione fisica sulle gambe, si è stato un avversario arcigno, competitivo e dalla grande fisicità. La Paffoni invece era (ed è) in piena preparazione al campionato, con due allenamenti al giorno sulle spalle in queste due settimane, ma che ha dimostrato che ogni volta in cui inseriva le marce alte, in difesa e attacco erano guai seri per gli avversari. Altro fattore, secondario ma comunque rilevante, il caldo particolarmente fastidioso che ha accompagnato la gara ed i giocatori in campo. Il primo quarto si chiude 16-18 per gli ospiti, con il giovanissimo Zucca a condurre la sua brigata. Nel secondo periodo la Fulgor riesce a correre di più e meglio, portandosi avanti 33-32, con Andrea Casella letale da dietro l’arco dei tre punti. Dopo la pausa lunga l’equilibrio permane: 47-45 alla terza sirena. Nell’ultimo quarto Omegna allunga e riesce a tener botta al tentativo di rimonta finale della Gessi, grazie alle giocate di Cappelletti e di capitan Gurini. Finisce 66-62 ed il prossimo appuntamento in programma nel menù delle amichevoli è il match contro la Pallacanestro Biella al PalaBattisti di Verbania sabato 5 settembre alle ore 18.

Paffoni Omegna – Gessi Valsesia: 66-62 (16-18, 33-32, 47-45)

Om: Caselle 12, Iannuzzi 10, Moore 4, Cappelletti 15, Zanelli 4, Gurini 11, Maslinko 3, Vildera 6, Terenzi 1, Banach.

Val: Giovara 11, Zucca 12, Giacomelli 2, Santarossi 8, Quartuccio 5, Gatti 11, Giorgi 2, Paolini 11, Dotti, Fragioli, Mazzola.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author