Vittorie in amichevole per Sassari, Brescia, Caserta, Trento, Venezia e Pistoia

Ultima tornata di amichevoli per le squadre della Serie A, prima del via del campionato, che comincerà nel prossimo weekend. Molte le formazioni del massimo campionato scese in campo nella giornata di ieri. Eccone il riepilogo.

Nella finale della Reale Mutua Cup, disputatasi al PalaRuffini di Torino, la Dinamo Banco di Sardegna Sassari s’impone sui padroni di casa della Fiat Torino con il punteggio di 72-88. Dopo un primo tempo giocato meglio dai piemontesi (47-33 all’intervallo lungo), i ragazzi di coach Pasquini si scatenano nel terzo periodo, chiuso con un roboante 7-33, che indirizza la partita. MVP della partita e del torneo Johnson Odom (27 punti).

Al PalaGeorge di Montichiari, convincente vittoria della Germani Brescia sulla Betaland Capo d’Orlando. La squadra allenata da Andrea Diana ha vinto 85-72 al termine di un incontro in bilico fino all’inizio del quarto periodo, con il punteggio che, a 8′ dalla fine, recitava 62-61 per i padroni di casa. Nel finale, quindi, il crollo (fisico più che altro) dei siciliani.

Chiude la preseason con un successo anche la Pasta Reggia Caserta, che batte la Enel Brindisi per 77-70 in un’amichevole giocata a Trani. I campani, sospinti dalle buone prove di Putney (16), Sosa e Czyz (15 per entrambi), hanno saputo rispondere al buon terzo periodo della squadra di coach Sacchetti (massimo vantaggio +8, 45-37), ribaltando la situazione nell’ultima frazione.

Partita tiratissima in quel di Cantù, dove si è disputata l’8° edizione del Trofeo Fabio e Simo. A spuntarla, alla fine, è stata la Dolomiti Energia Trento, che ha sconfitto i padroni di casa 68-69. Trascinata dall’ottima prova di Gomes (20), la squadra di coach Buscaglia sembrava aver indirizzato sui binari giusti l’incontro, portandosi sul +9 a metà ultimo quarto (52-61); ma la reazione di Cantù ha portato all’emozionante finale punto a punto, risolto da un libero di Jefferson.

A Pesaro, nel Trofeo Alphonso Ford, vittoria della Reyer Venezia, che batte la Consultinvest Pesaro per 76-71 dopo un tempo supplementare. Una partita segnata dal grande inizio dei lagunari (8-21 il primo quarto), al quale i padroni di casa hanno risposto, riportandosi sotto all’intervallo lungo (35-37). Nuovo tentativo di fuga di Venezia nel terzo periodo (39-49), nuovamente annullato dai ragazzi di coach Bucchi nel quarto finale (65-65). L’overtime, quindi, ha premiato la squadra di coach De Raffaele.

Chiudiamo con il Trofeo Bellaveglia, disputatosi al PalaEstra di Siena. I padroni di casa, militanti in A2, sono stati sconfitti 77-91 dalla The Flexx Pistoia. Gli ospiti sono stati bravi a ribaltare il buon inizio dei senesi, grazie prima ad uno 0-18 di parziale in avvio di secondo periodo, e quindi con 17 punti a referto nella prima metà di terza frazione.

Riepilogo risultati:

Fiat Torino – Dinamo Banco di Sardegna Sassari 72-88

Germani Brescia – Betaland Capo d’Orlando 85-72

Enel Brindisi – Pastareggia Caserta 70-77

Pallacanestro Cantù – Dolomiti Energia Trento 68-69

Consultinvest Pesaro – Umana Reyer Venezia 71-76 1OT

Mens Sana Siena – The Flexx Pistoia 77-91

Commenta
(Visited 82 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.