Vitucci “Contro Sassari l’impegno dovrà essere estremo”

Vitucci “Contro Sassari l’impegno dovrà essere estremo

 

Settimana lunga per gli uomini di Vitucci che dopo la partita di sabato sera contro Reggio Emilia, torneranno in campo lunedi sera al PalaSerradimigni, contro la Dinamo Sassari.

La Sidigas Avellino è chiamata dunque, ad un altro difficile impegno, dove si dovrà giocare con intelligenza e sbagliare il minimo possibile. “E’ inusuale presentare una partita tre giorni prima della gara”. Parte con questa premessa  Frank Vitucci, nella consueta conferenza settimanale e prosegue dicendo: “Posso dire che lunedì saremo pronti. La squadra ha avuto qualche acciacco ma, sta recuperando. Abbiamo una sfida di alto livello. Giochiamo contro un team costruito per ben figurare sia in Eurolega sia in campionato. Sassari possiede grande talento, grande profondità, è forte negli uno contro uno. Hanno vinto la Supercoppa e  sono in lizza per lo scudetto. L’asticella è altissima e sicuramente l’impegno dovrà essere estremo. Credo che partite come queste, al di là del risultato, servano per dare alla squadra una spinta in più. Dobbiamo partire da queste certezze e accelerare la nostra crescita. Andiamo in Sardegna con lo spirito giusto, con rispetto ma senza timore”.

 

NOTE – Aggiornamenti durante e nel post partita verranno pubblicati sul sito ufficiale www.scandonebasket.it e sui canali social Facebook (S.S. Felice Scandone Avellino 1948) e Twitter (@ScandoneBasket).

 

Avellino, 21 novembre 2014

Ufficio Stampa Sidigas Avel

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author