Zalgiris, Jasikevicius: "La NBA? Da quando ho fatto sapere di voler fare l'head coach, mi contattano meno"

Sarunas Jasikevicius è stato uno dei grandi personaggi dell’annata 2018/19 della EuroLeague, guidando lo Zalgiris Kaunas ad una stagione clamorosa, culminata con l’8° posto in regular season (15-15) e i Playoff, pur finiti con l’eliminazione per mano del Fenerbahçe (1-3).

Il nome di Jasikevicius è stato accostato a varie squadre europee, ma anche Oltreoceano, in NBA. Intervistato da Zalgiris TV, però, il coach 43enne ha voluto puntualizzare: “Lo ammetto, inizialmente ho ricevuto davvero tante chiamate. Quando però ho reso noto che volevo restare un head coach, i contatti sono giocoforza diminuiti“.

Ci sono molte squadre alle quali sarei interessato, ma sinceramente non sto inseguendo nessuno” – continua – “E’ difficile trovare un posto migliore in cui lavorare rispetto allo Zalgiris Kaunas, ma non è l’unico posto in cui sia divertente farlo. In futuro vedremo cosa succederà“.

Commenta
(Visited 143 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.
Per Info