Napoli vince anche a Chieti. Sacripanti: "Bravissimi a non mollare mai"

Il Napoli Basket ha chiuso, ieri sera, la sua regular season con un successo tirato (58-60) in casa del Chieti Basket 1974. Una vittoria in rimonta, grazie al quarto periodo (14-23 il parziale) e ad un ottimo Pierpaolo Marini (20+8 rimbalzi), supportato da capitan Monaldi (11+6 assist) e da Lorenzo Uglietti (10+4 rimbalzi), senza dimenticare gli sforzi sotto le plance del duo Zerini-Lombardi (18 rimbalzi in due). Agli abruzzesi non sono bastati Guglielmo Sodero (16) e Davide Meluzzi (14+7 rimbalzi).

Queste le parole di coach Pino Sacripanti: “Davvero una bella partita, contro una squadra ben allenata da Coach Maffezzoli, ottimo allenatore, e bravo a costringere gli avversari a giocar male. Abbiamo tirato malissimo da tre punti per quasi tutta la partita, salvo metterne tre consecutive che ci hanno permesso di vincere la gara. Avevamo creato buoni tiri per tutto il match, e alla fine sono entrati quelli più importanti. Faccio i complimenti alla squadra per non aver mollato mai ed averci creduto fino alla fine, anche quando sembrava persa. Complimenti anche a Chieti perché, con le difficoltà affrontate, non è stato affatto facile allenarsi e scendere in campo“.

Commenta
(Visited 24 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.