Action Now Monopoli, si cerca il riscatto nel big match contro Ostuni

Reduce dalla brutta sconfitta di Taranto, l’EPC Monopoli affronta domenica, al PalaPinto di Mola di Bari, la Cestistica Ostuni di coach Romano.

La compagine ostunese, dopo una imprevista sconfitta alla prima di campionato contro Monteroni, ha inanellato una serie di tre vittorie consecutive, ultima quella contro la Lupa Lecce, altra squadra costruita per il salto di categoria e si presenta in gran forma ed alla ricerca dei due punti che le permetterebbero di scavalcare in classifica l’EPC ora appaiata a quota 6.

Gli ostunesi durissimi avversari nella serie di semifinale playoff dello scorso anno si presentano forti della coppia lituana Kadzevicius-Alunderis e di un nucleo italiano composto da giocatori che rappresentano un lusso per la categoria come Latella, Scarponi, Tessitore ed Arcangelo Leo, appena recuperato dopo un lungo stop per infortunio.

La compagine monopolitana, alla ricerca di un pronto riscatto dopo il ko subito a Taranto, avrà bisogno dell’apporto del suo pubblico, chiamato ad un piccolo sforzo logistico a causa dell’inadeguata capienza della palestra Melvin Jones; tuttavia le ambizioni di vittoria passano soprattutto dalla crescita del gioco di squadra del collettivo di coach Millina.

 Appuntamento per la palla a due alle ore 18.00 di domenica (novembre) al PalaPinto di Mola di Bari, via Golfo di Taranto 16, arbitreranno l’incontro Domenico Ranieri di Mola di Bari e Giuseppe Russo di Taranto.

 

Commenta
(Visited 60 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.