Andrea Pasca Nardò, colpo Marcelo Dip

La Frata “Andrea Pasca” Nardò è lieta di annunciare la firma di Marcelo Dip, primo innesto in vista della stagione 2020/2021. Il lungo dal passaporto italiano, classe ’84, 205 cm per 105 kg, ha trascorso la scorsa annata nel roster di Matera, chiudendo con un record di 18 vittorie e 5 sconfitte, guadagnando il terzo posto nello stesso girone del Toro.

Avventura condita da 13 punti di media a partita a fronte di un 58% di tiri realizzati dal campo e 9 rimbalzi per allacciata di scarpe. Ennesima stagione rosea per uno dei pivot più apprezzati sul palcoscenico: abbina l’esperienza del veterano, avendo militato per anni sia in Serie B che in A2, al suo proficuo rendimento sotto canestro in fase offensiva e difensiva.

“Sono felice e molto motivato. Mi trovo già in città, pur essendo giugno, per conoscere meglio l’ambiente. So che si tratta di una piazza molto calorosa, non vedo l’ora di iniziare. Ho firmato in virtù del progetto e delle grandi ambizioni della società: mi hanno convinto e sono sicuro che ci divertiremo”, le prime dichiarazioni di Marcelo Dip da giocatore granata.

“Siamo tutti contenti per la firma di Dip, è un grande giocatore e saprà fare la differenza. Siamo ancora al lavoro per completare il roster, con l’obiettivo di portare a casa altri giocatori di livello”, aggiunge il DG Valentino Mandolfo.

Commenta
(Visited 81 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.