Bellizzi, Sanfilippo: "Dobbiamo crescere tanto, mi aspetto molto di più"

“Sanfilippo: «Dobbiamo crescere tanto, mi aspetto molto di più dalla squadra»

È un esordio vincente quello del Semprefarmacia.it Basket Bellizzi. Nel 1° turno del campionato di C Gold, i ragazzi di coach Nino Sanfilippo espugnano il Pala Del Mauro di Avellino, imponendosi 50-59 sul campo del Basket Club Irpinia.

Di Mauro e compagni soffrono per 3/4 del match, ritrovandosi ad inseguire i padroni di casa nei primi 30’ di partita. L’ultimo quarto è quello che decide la partita, con un parziale di 7-20 in favore degli ospiti che ribalta l’andamento del match e porta al successo i gialloblu. Prova maiuscola di Esposito (23) e Trapani (15) tra le fila di Bellizzi.

Le dichiarazioni di coach Nino Sanfilippo

Al termine della gara, per coach Sanfilippo la felicità per il successo è mista alla preoccupazione per una prestazione non all’altezza: «Era la prima gara in C Gold per tanti nostri ragazzi. Probabilmente questo ha inciso negativamente, abbiamo pagato un po’ l’emozione della prima volta. Per fortuna abbiamo trovato un ultimo quarto discreto, sostenuto da percentuali che fino ad allora non erano state buone».

Il tecnico si aspetto molto di più già dalla prossima gara: «Dobbiamo crescere tanto, non ci possiamo permettere di presentarci in campo con elementi non pronti. Mi aspetto tanto di più da tutti, in particolar modo da giocatori come Granata e Lazukic».

 

IL TABELLINO

Basket Club Irpinia
Mazzarese 14, Ferrara 2, Iannicelli 3, Del Vacchio 7, Mikalajunas 10, Barraz 4, Guarino, Iannicelli, De Blasi, Sabatella, Kuburovic.
Coach: Alessandro Marzullo.

Basket Bellizzi
Esposito 23, Trapani 15, Truglio 11, Di Mauro 10, Granata, Marinelli, Engelbrecht, La Rocca, Vitale, Jakubaitis, Lazukic, Polito.
Coach: Antonino Sanfilippo.

PARZIALI
22-14 (22-14), 10-11 (32-25), 11-14 (43-39), 7-20 (50-59)”.

Fonte: ufficio stampa Basket Bellizzi

Commenta
(Visited 97 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.