Brindisi, Giofrè: "Si riparte da Vitucci, Harrison rimarrà ma salterà quasi tutta la prossima stagione"

Sul “Corriere dello Sport – Puglia”, il direttore sportivo dell’Happy Casa Brindisi Simone Giofrè ha parlato dell’Happy Casa Brindisi che verrà: “Si riparte sicuramente da Vitucci. Ha un contratto in essere. Per quanto riguarda i giocatori, ancora è presto dirlo perché il campionato non è finito. In scadenza di contratto ci sono Zanelli, Visconti, Gentile, Udom, De Zeeuw, Redivo e Guido. Valuteremo strada facendo il da farsi. Invece, Clark, Harrison, Adrian, Perkins e Gaspardo hanno ancora un contratto con noi. Ma, ribadisco, non abbiamo affrontato ancora alcun discorso né con il coach e né con i giocatori. Quando finiranno i playoff, ci incontreremo”, come riportato a Tommaso Lamarina.

Nonostante sia sotto contratto, comunque sia, Nick Perkins ha già ricevuto molte offerte: “Il ragazzo, grazie alle sue qualità e grazie anche all’Happy Casa, ha fatto vedere di cosa è capace: è un giocatore di alto livello ed è ovvio che abbia mercato. Purtroppo, Brindisi non giocherà le coppe il prossimo anno e Perkins potrebbe anche scegliere situazioni più competitive”.

La situazione legata all’infortunio di Harrison al tendine d’Achille non è delle più rosee: “Avevamo fatto dei piani con lui, ma l’infortunio ha rimescolato le carte. Certamente rimarrà con noi, ma credo salterà quasi tutta la prossima stagione”.

Comunicato a cura di: Sito Ufficiale Lega Basket Serie A

Commenta
(Visited 86 times, 1 visits today)

About The Author

Massimo Furlani Nato a Trento nel 1998, laureato in Studi Internazionali e aspirante giornalista. Malato del basket tanto italiano quanto americano, Dwyane Wade e Steve Nash gli idoli.