Brindisi-Virtus Bologna, Djordjevic: "Belinelli e Teodosic si sono accesi nei momenti giusti"

Happy Casa Brindisi vs Virtus Segafredo Bologna: 66 – 73
(Q1 16 – 17; Q2 29 – 32; Q3 50 – 53)

Happy Casa Brindisi: Bostic 12, Motta, Krubally 3, Zanelli 2, Harrison 6, Visconti, Gaspardo 4, Thompson 12, Cattapan, Udom, Perkins 12, Willis 15.
Coach: Vitucci

Virtus Segafredo Bologna: Belinelli 16, Pajola 2, Alibegovic 7, Markovic, Ricci 2, Adams 2, Hunter 7, Weems 2, Nikolic ne, Teodosic 24, Gamble 8, Abass 3.
Coach: Djordjevic

[…]

Le parole di Coach Djordjevic nel post partita: “Abbiamo controllato i rimbalzi, il talento lo abbiamo come dimostrano Belinelli e Teodosic che si sono accesi nei momenti giusti. Gli altri hanno fatto il resto, con il giusto atteggiamento che ci vuole nei playoff. È lunga, recuperiamo le energie adesso. Brindisi ha talento offensivo nei singoli, ci hanno messo in difficoltà nel terzo quarto in alcune situazioni. Willis nel primo tempo ha fatto la differenza e lì dobbiamo essere più bravi in difesa partendo dal nostro attacco che deve limitare le folate di Brindisi evitando magari di andare troppo con gli esterni. Il pubblico? È bellissimo, emozionante, veramente bello.”“.

Fonte: ufficio stampa Virtus Bologna

Commenta
(Visited 33 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.