Happy Casa Brindisi, Frank Vitucci: "Vittoria importante"

Ritorna alla vittoria l’Happy Casa Brindisi, 79-70 nella partita di ieri contro l’Unahotels Reggio Emilia. A fine partita ha parlato coach Frank Vitucci, entusiasta del successo ottenuto dai suoi ragazzi: “Quella contro Reggio Emilia è una vittoria importante, frutto della grande determinazione avuta dalla squadra a partire dalla giusta attenzione alla fase offensiva. La squadra ha dimostrato di essere “squadra”, nonostante l’assenza di Harrison e quella di Willis avvenuta durante la partita. Per Derik un problema alla spalla, che valuteremo nei prossimi giorni“.

Oggi era importante vincere, nonostante alcuni errori in attacco compensati dalla buona difesa. Aver catturato più rimbalzi ci ha permesso di avere più tiri a disposizione; cosa che in una giornata con percentuali basse ci ha aiutato a vincere il match. La foga e la determinazione di questa sera (ieri ndr) ha dimostrato che non siamo solo una squadra con talento e atletismo” – ha aggiunto Vitucci – “Quando la panchina ma soprattutto il gruppo degli italiani mettono in campo la sostanza, la differenza si vede. A volte credo che mi fidi più io di loro di quanto loro si fidino di loro stessi. Mattia è stato bravo a recuperare dall’infortunio alla caviglia che era abbastanza malandata“.

Con questa vittoria l’Happy Casa Brindisi si porta al secondo posto con 22 punti, a pari merito con Banco di Sardegna Sassari, Virtus Segafredo Bologna e Umana Reyer Venezia.

Commenta
(Visited 13 times, 1 visits today)

About The Author

Andrea Filloramo Classe 2001, studente di Giurisprudenza ed appassionato di sport a 360º, sperando che scrivere di sport diventi un lavoro. Cresciuto con Buffa e Tranquillo.