Happy Casa Brindisi, Vitucci: "Peccato per la sconfitta. Abbiamo capitalizzato poco"

Sconfitta interna per la Happy Casa Brindisi all’ultima partita dell’anno solare 2021, nel finale di gara contro la Carpegna Prosciutto Pesaro.

Questo il commento post partita di coach Frank Vitucci: “Spiace molto per la sconfitta in un match in cui abbiamo preso tanti rimbalzi, dieci tiri in più e sbagliato tredici liberi. Non siamo riusciti a capitalizzare queste statistiche importanti e gli avversari si sono dimostrati più scaltri di noi. Siamo troppo acerbi per questo livello e momento di stagione dove dovremmo aver già accumulato esperienza di squadra nel doppio impegno LBA e BCL. Bisogna ritrovare quell’energia necessaria per capitalizzare ciò che facciamo in campo. Venivamo da una settimana non semplice tra viaggi, problemi ad Adrian e recupero di Gaspardo ma non accampiamo scuse pur avendo perso Zanelli in corso d’opera. Occorre fare un bel reset senza panico, ma con attenzione e lucidità, avendo a disposizione settimane intere per allenarci insieme con pazienza“.

Comunicato e dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Happy Casa Brindisi.

Commenta
(Visited 30 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.