C Silver Campania, 14° Turno: Miwa Benevento forza 13. Vittorie per Trinità e Nocera

Comincia il girone di ritorno in Serie C Silver Campania e la musica non muta, soprattutto nelle zone altissime della classifica. La capolista Miwa Benevento, infatti, non conosce ostacoli e, sconfiggendo a domicilio con un netto 59-86 il Basket Parete, centra la 13° vittoria in altrettante partite giocate. Spicca Requena (20) nella squadra di coach Annechiarico, mentre non sono sufficienti Palma (18) e Carbone (17) ai locali. Tiene il passo la Pallacanestro Trinità, che resta a -4 grazie al 65-79 ottenuto in casa del Flavio Basket Pozzuoli.

Bel successo (settimo consecutivo) per la Folgore Nocera che, grazie al 76-66 rifilato al Palasport Coscioni al Basilicatasport Potenza (19 a referto sia per De Marca che per Angius), raggiunge a quota 16 proprio i lucani. Bene anche il Basket Mugnano, a segno con il punteggio di 88-78 contro il C.A.P. Nola. Successo esterno nell’anticipo del sabato per il Tigers Saviano, che espugna il campo dello Sporting Portici con il punteggio di 67-85. Ha riposato il Cava dei Tirreni Basket, mentre la sfida tra Virtus 04 Curti e Promo Basket Marigliano si giocherà il prossimo 23 Gennaio.

 

Risultati 1° Giornata Ritorno (11-12/01/2020)

Sporting Portici – Tigers Saviano 67-85

Flavio Bk Pozzuoli – Pall. Trinità 65-79

Basket Mugnano – C.A.P. Nola 88-78

Basket Parete – Miwa Cestistica Benevento 59-86

Folgore Nocera – Basilicatasport 76-66

Virtus 04 Curti – Promo Bk Marigliano 23/1

Riposa: Cava de’ Tirreni Basket.

CLASSIFICA: Miwa Benevento 26, Trinità 22, Cava de’ Tirreni 18, Basilicatasport e Nocera 16, Parete 14, Marigliano 12, Saviano e Mugnano 10, Curti e Pozzuoli 6, Nola e Portici 4.

Foto da: facebook.com/BasketParete.

Commenta
(Visited 258 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.