Pallacanestro Cantù, Enerxenia Gold sponsor per la Supercoppa 2020

La partnership tra Pallacanestro Cantù ed Enerxenia continua. Il solido legame tra le due realtà, che lo scorso ottobre ha portato a un’intesa su base triennale (official sponsor sino al 2022), vedrà una importante novità sia per il club sportivo canturino sia per la storica azienda leader nelle forniture di luce e gas.

Dalla fine di agosto ai primi giorni di settembre, dopo tanti mesi di assenza, la compagine biancoblù tornerà finalmente sul parquet per disputare la Supercoppa italiana. Un’edizione speciale, per celebrare i 50 anni della Legabasket, cui Pallacanestro Cantù parteciperà al fianco di Enerxenia, per l’occasione gold sponsor della formazione allenata da coach Cesare Pancotto.

L’azienda del gruppo Acsm Agam, che conta 330mila clienti, comparirà infatti sulle divise da gara dell’Acqua S.Bernardo, così come sulle sopramaglie ufficiali. Una novità importante che Andrea Mauri, amministratore delegato di Pallacanestro Cantù, commenta così: «In questo difficile periodo, la decisione di un partner importante come Enerxenia di diventare gold sponsor è per noi, oltre che un gesto estremamente concreto, uno stimolo a proseguire nel progetto che stiamo costruendo. Ringrazio i vertici di Enerxenia per questo nuovo e fondamentale passo a favore della nostra società».

«La partnership con il plurititolato club canturino, che ha un legame fortissimo con il territorio, fa parte delle nostre politiche di attenzione e vicinanza» hanno sottolineato Giovanni Perrone e Martin Ignacio Isolabella, rispettivamente amministratore delegato e responsabile marketing di Acel Energie, la società cui il brand Enerxenia fa riferimento. «Significa restituire e mantenere in loco quanto viene riconosciuto in termini di consenso a Enerxenia, non solo come affidabile punto di riferimento nelle forniture di luce e gas ma anche quale partner a supporto delle realtà che promuovono indotto, identità, valore per Cantù e per i canturini».

Durante il lockdown e le prime settimane di ripresa, l’azienda del gruppo Acsm Agam ha accentuato le azioni all’insegna del radicamento mediante un piano specifico (Acel. Energie per il territorio) a tutela del sistema economico e delle famiglie. Hanno concluso Perrone e Isolabella: «Lo sport è un collante importante, fatto della stessa sostanza che ci ha permesso di superare i momenti difficili della crisi sanitaria. In momento impegnativi come quello determinato dalla pandemia, in cui le risorse sono scarse, c’è il pericolo che possano mancare fondi ad eventi che invece ci permettono di restare uniti e recuperare normalità e fiducia. Ecco perché Enerxenia ha ritenuto importante contribuire con un gesto concreto, mirato, sponsorizzando in Supercoppa».

Comunicato a cura di Ufficio Stampa Pallacanestro Cantù.

Commenta
(Visited 24 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.