Carrea dopo la sconfitta contro Varese: "Chiedo scusa ai tifosi venuti fino a Varese"

Coach Michele Carrea si è presentato in conferenza stampa al termine della sconfitta della sua Pistoia contro Varese. Un’analisi brutale e molto chiara con tanto di scuse nei confronti della tifoseria.

“Abbiamo giocato in linee sensate per 10 minuti, prendendo tiri che ci stavano: le triple non sono entrate e noi non siamo riusciti a variare le nostre conclusioni. Per il resto partita povera tecnicamente e fisicamente, fatto doppiamente grave perché si è trattato di errori già visti. Siamo stati poco precisi e poco focalizzati in tutti i frangenti. Come sempre succede in trasferta, appena sbagliamo qualcosa ci abbattiamo. Alcune performance individuali sono state molto sotto la media, ma non possiamo fare a meno di nessuno. È giusto prendersi delle critiche per una partita decisamente insufficiente. In certi campi bisogna venire con l’elmetto per combattere e imparare, se pretendiamo di salire in cattedra il risultato è questo. Chiedo scusa ai tifosi che sono venuti fino a Varese in una giornata di festa”.

Commenta
(Visited 35 times, 1 visits today)

About The Author

Martino Ruggiero Nato a Taranto, trasferito a Roma tre anni fa per inseguire il mio sogno e per studiare Giurisprudenza, 21 anni. Seguo qualsiasi sport da quando sono nato. Per la pallacanestro ho fatto il giocatore, l'allenatore e il telecronista ma i tasti più consumati del mio telecomando sono quelli che mi portano al calcio. Amante delle storie sportive, da raccontare, da leggere e da ascoltare. Appassionato di viaggi, non conosco un stato d'animo diverso dall'ottimismo.