Casale ospita Napoli. Ferrari: "Partita molto delicata, è uno scontro diretto"

Sfida importante quella che attende la Novipiù Casale di coach Mattia Ferrari in questo inizio di 2020: al PalaFerraris arriva la GeVi Napoli, che nelle ultime settimane è entrata di diritto tra le contender per un posto nella griglia playoff.

GLI AVVERSARI – Come i rossoblù, anche i napoletani sono reduci da due vittorie consecutive e il lavoro di coach Pino Sacripanti (subentrato a Gianluca Lulli) sta plasmando una squadra che rispetto alla gara di andata avrà un protagonista in più: Martino Mastellari, esterno classe ’96 che si è aggiunto al gruppo dopo aver disputato la prima parte di questa stagione alla Poderosa Montegranaro.

Squadra profonda ed esperta (nella vittoria di Latina 14 punti in 20 minuti con il 100% dal campo del veterano Francesco Guarino), può contare sul “vissuto” vincente di Daniele Sandri e Massimo Chessa (promossi nella passata stagione con la Virtus Roma) e sul pericolo pubblico Terrence Roderick, che proprio all’andata fece registrare il suo massimo stagionale con 35 punti con 13/18 dal campo e 4 assist.

Il +20 del primo confronto non sarà un fattore e bisogna dimenticarsene: ci sarà da lottare anche per via della presenza sotto canestro di Brandon Sherrod, un valore assoluto per questo campionato dopo le sue esperienze con Roseto e Scafati, e bisognerà fare attenzione anche all’ex Diego Monaldi. Per lui, nelle ultime cinque gare 13.8 punti con il 56.5% da due, il 42.3% da tre, 3.2 assist e 3.0 rimbalzi in 29.8 minuti.

DICHIARAZIONI –

Coach Mattia Ferrari: “Con Napoli è uno scontro diretto, perché con gli ultimi due risultati loro sono entrati con entrambi i piedi in zona playoff, per cui una partita molto delicata. È una squadra diversa rispetto all’andata, con una diversa guida tecnica che non ha bisogno di presentazioni. Hanno una batteria di esterni piena di qualità al tiro ed un americano come Roderick che può vincere da solo le partite. Mi aspetto una partita molto intensa, di ritmo e di dover giocare contro una squadra che si dannerà in difesa e che in attacco giocherà per obiettivi ben precisi“.

Alessandro Piazza: “Dovremo essere bravi noi ad impostare la partita sui nostri binari. Dobbiamo cercare di fare una partita aggressiva, dal momento che siamo in casa. Loro sono una squadra molto valida, che non è la stessa dell’andata, quindi sappiamo che sarà una battaglia“.

[…]

Fonte: Ufficio Stampa Novipiù Junior Casale

Commenta
(Visited 40 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.