Cessazione vigenza Protocolli Sanitari FIP: il comunicato

“In merito al quadro normativo di riferimento ed alla attuale situazione sanitaria del Paese, le disposizioni protocollari fin qui emanate cessano la loro vigenza; pertanto, per lo svolgimento delle attività sportive al chiuso, sarà sufficiente attenersi alle disposizioni contenute nella presente comunicazione.

Vista l’ordinanza del Ministro della Salute del 28 aprile 2022 permane negli impianti sportivi al chiuso l’obbligo di indossare fino al 15 giugno 2022 il dispositivo di protezione tipo FFP2, avendo cura di toglierlo esclusivamente nei momenti di attività sul campo (allenamenti/gare).

Inoltre, in base al DL n. 24 del 24 marzo 2022, dal 1° maggio 2022 non sarà più obbligatorio il possesso di una delle certificazioni verdi COVID 19 per l’accesso negli impianti sportivi, compresi gli spazi adibiti a spogliatoi e docce.

Restano invariate le disposizioni per i positivi al COVID-19 (isolamento fino alla negativizzazione di tampone antigenico o molecolare) e per i contatti stretti (auto sorveglianza ed obbligo di utilizzo di mascherine FFP2).
Rimangono sempre fortemente raccomandate:

– Distanziamento interpersonale
– Igiene delle mani
– Igienizzazione delle superfici
– Aereazione degli ambienti”.

Fonte: ufficio stampa FIP

Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.