Cestistica San Severo, Roseto battuta nel recupero della 18° giornata

Dopo la grande vittoria contro Ferrara, San Severo fa il bis e batte anche i Roseto Sharks nel recupero della 18° giornata di Serie A2 Girone Est.

Quattro punti dovevano essere e quattro punti sono stati per i gialloneri che, al Pala Falcone e Borsellino, vincono di misura contro gli abruzzesi 79-78. Pugliesi che con questa vittoria salgono al terz’ultimo posto in classifica con 7 vittorie e 13 sconfitte.

“L’abbiamo ribadito più volte – spiega il Vice Presidente Nicola Biscotti questa squadra ha delle grandi potenzialità tecniche ed umane! L’entusiasmante prestazione di questa sera, contro una diretta concorrente alla salvezza, comporta nuove certezze e maggiori convinzioni. Forse ai più sembrerà un dettaglio banale, ma i ragazzi si parlano, ognuno spiega all’altro i movimenti da fare, si incitano nei momenti topici della partita e non si demoralizzano quando la palla proprio non riesce ad entrare. Essere una squadra, una vera squadra, significa questo. Oggi lo siamo e la classifica ci permettere di respirare. Per il momento – conlude Biscotti – non dobbiamo pensare ai numeri e nemmeno concentrarci sulle nostre rivali; dobbiamo guardare solo in casa nostra cercando di eliminare le imperfezioni e giocare come sappiamo. Il percorso è lungo, ma siamo vivi!”. 

Allianz Pazienza Cestistica San Severo – Sapori Veri Roseto 79-78 (15-15, 25-18, 18-20, 21-25)

Allianz Pazienza Cestistica San Severo: Delano Jerome Demps III 19 (3/5, 3/6), Marco Spanghero 15 (3/5, 2/4), Chris Mortellaro 15 (3/4, 0/0), Andy Ogide 13 (3/6, 2/5), Andrea Saccaggi 5 (1/1, 1/2), Nazzareno Italiano 5 (1/3, 1/4), Giacomo Maspero 5 (0/1, 1/1), Emidio Di Donato 1 (0/0, 0/1), Michele Antelli 1 (0/2, 0/1), Alessio attilio Magnolia 0 (0/0, 0/0), Simone Angelucci 0 (0/0, 0/0), Goce Petrushevski 0 (0/0, 0/0) – Coach: Lino Lardo

Tiri liberi: 21 / 32 – Rimbalzi: 36 10 + 26 (Emidio Di donato 9) – Assist: 20 (Delano jerome Demps iii 9)

Sapori Veri Roseto: Made Yancarlos Rodriguez 21 (2/8, 2/5), Mitja Nikolic 21 (3/4, 4/7), Jordan Bayehe 15 (5/7, 1/2), Lazar Nikolic 11 (4/5, 1/2), Leo Menalo 6 (1/1, 1/2), Aristide Mouaha 2 (1/7, 0/1), Nicola Giordano 2 (1/1, 0/0), Joel Fokou 0 (0/0, 0/0), Simone Pierich 0 (0/0, 0/0), Luca Cocciaretto 0 (0/0, 0/0), Alessandro Palmucci 0 (0/0, 0/0), Davide Valentini 0 (0/0, 0/0) – Coach: Germano D’Arcangeli

Tiri liberi: 17 / 20 – Rimbalzi: 26 3 + 23 (Aristide Mouaha 7) – Assist: 15 (Made yancarlos Rodriguez 6)

Commenta
(Visited 56 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.