C Gold Campania, 11° Turno: vincono Forio ed Angri. Bellizzi sconfigge l'Agropoli

Si chiude il girone d’andata in C Gold Campania, con l’11° Giornata. Un turno apertosi con il successo del Forio, che si conferma in vetta grazie al 79-64 sul Cercola Basket, trascinata da un monumentale Louiserre (24+20 rimbalzi). Ischitani che chiudono la prima metà di stagione in vetta solitaria, grazie alla caduta del New Basket Agropoli (27 per Ouandie), ko 87-70 al Centro Sportivo ‘Berlinguer’ di Bellizzi, per mano della compagine di coach Sanfilippo, guidata dai 27 di Manning. La squadra di coach Lepre, tra l’altro, viene raggiunta a quota 18 dall’Angri, vittorioso 90-76 con il Planet Basket Catanzaro; in evidenza Seskus e Sprude (22 e 21 a referto) per i locali, Procopio e Malkic (22 e 18) per i calabresi.

Nelle altre partite spicca il rotondo successo della Pallacanestro Salerno che, al PalaSilvestri, travolge 86-55 il Basket Venafro, con 25 punti di Aldo Filippi. In chiave salvezza, quindi, sono importanti le affermazioni del Globo Isernia e del San Michele Maddaloni. I molisani hanno la meglio davanti al proprio pubblico del Basket Club Isernia, sconfitto 67-61. La squadra di coach Monda, invece, espugna il parquet di Caserta per 69-74, battendo quella di coach Di Lorenzo (18 per Diaz) grazie alle prestazioni di Verazzo (24) e Papa (20).

 

Risultati 11° Giornata Andata (11-12/01/2020)

Forio Basket Ischia – Cercola Basket 79-64

Angri Pall. – Planet Basket Catanzaro 90-76

New Caserta Basket – San Michele Maddaloni 69-74

Il Globo Isernia – BC Irpinia 67-61

Basket Bellizzi – New Basket Agropoli 87-70

Pall. Salerno – Basket Venafro 86-55

CLASSIFICA: Forio 20, Angri ed Agropoli 18, Bellizzi 14, Catanzaro e Salerno 12, Cercola, Venafro ed Irpinia 8, Maddaloni ed Isernia 6, Caserta 2.

Foto da: facebook.com/ForioBasket1977.

Commenta
(Visited 202 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.