Coach Perego: "Ci siamo impallati nell'over time, un vero peccato"

Dopo la sconfitta con Trento coach Perego si è presentato ai microfoni per commentare il match. Un partita arrivata fino all’over time analizzata con amarezza e rammarico. Queste le parole dell’allenatore lombardo.

“Oggi è molto dura, abbiamo buttato al vento una grande occasione, è sotto gli occhi di tutti: poteva succedere con una squadra un po’ inesperta a gestire i momenti chiave. Abbiamo gestito male le ultime situazioni come nel caso della tripla subìta da Forray. Nell’over time ci siamo impallati e siamo andati in crisi tornando a giocare in maniera individuale: un vero peccato, sia considerando come era iniziata e sia per come si è sviluppata la partita che i ragazzi sono stati molto bravi a riaprire grazie al miglior secondo tempo di tutta la stagione. Ci manca qualcosa, siamo lì, ma dobbiamo fare uno sforzo in più per vincere match come questi che sono molto complicati. Nell’intervallo ci siamo parlati, nel secondo tempo abbiamo preso buoni tiri in ritmo che ci hanno permesso di rimontare con grande energia. Purtroppo la rimonta non si è conclusa come volevamo. Abbiamo sbagliato molti, troppi tiri liberi, ma non sarebbe corretto dare la responsabilità ai ragazzi: eravamo a +5, dovevamo chiuderla ma non lo abbiamo fatto. Dobbiamo trovare delle certezze, negli ultimi due minuti non siamo stati abbastanza cinici”.

Commenta
(Visited 55 times, 1 visits today)

About The Author

Martino Ruggiero Nato a Taranto, trasferito a Roma tre anni fa per inseguire il mio sogno e per studiare Giurisprudenza, 21 anni. Seguo qualsiasi sport da quando sono nato. Per la pallacanestro ho fatto il giocatore, l'allenatore e il telecronista ma i tasti più consumati del mio telecomando sono quelli che mi portano al calcio. Amante delle storie sportive, da raccontare, da leggere e da ascoltare. Appassionato di viaggi, non conosco un stato d'animo diverso dall'ottimismo.